E’ accaduto a #Marcianise dove una donna di 44anni accoltella il compagno al volto e poi si è barricata in casa minacciando di far esplodere tutto




A una donna di 44 anni accoltella il compagno al volto e poi tenta di far esplodere il palazzo.

Sono stati momenti di tensione e paura quelli vissuti sabato sera nel centro del paese quando una 44enne – R.M. – ha prima ferito il compagno e poi aperto il gas minacciando di far esplodere la casa.

L’intervento provvidenziale della Polizia di Stato ha evitato il peggio: gli agenti infatti hanno bloccato la donna e messo in sicurezza l’appartamento. Il ferito, il compagno della donna – D.C.D. di 49 anni – è stato trasferito al pronto soccorso della struttura sanitaria di per le necessarie cure.

LEGGI ANCHE  Giugliano, aria irrespirabile in città: protesta dei cittadini

La donna, invece, è stata trasferita nel reparto psichiatrico dell’ospedale per un trattamento sanitario obbligatorio. Alla base del litigio banali questioni che hanno innescato la crisi della 44enne.

@RIPRODUZIONE RISERVATA


Catello Maresca: ‘Con aumento Irpef un 2022 salatissimo’

Notizia precedente

Natale e Capodanno, la Variante Omicron annulla le vacanze a 8 milioni di italiani

Notizia Successiva


Ti potrebbe interessare..


Commenti

I Commenti sono chiusi