L’appuntamento è domani, 25 novembre 2021, Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne, alle 11 nella Chiesa dei Santi Marcellino e Festo e rientra nell’ambito delle attività di F2 Cultura. A introdurre la mattinata saranno il Rettore, Matteo Lorito, la Prorettrice, Rita Mastrullo, e la Presidentessa del Comitato Unico di Garanzia dell’Ateneo, Concetta Giancola.

Spazio poi alla musica e al teatro attraverso le performance di Barbara Buonaiuto, che canterà “Nu Sciore” dedicata a Carla Caiazzo, la giovane donna aggredita e bruciata dal suo ex compagno nel febbraio 2016. Poi, sarà la volta delle rappresentazioni teatrali di Massimo Masiello, “Non ho fatto niente”, e Rosaria De Cicco, “Non uccidere”.

LEGGI ANCHE  Casagiove, l'area mercato è ora piazza Guido e Giorgio De Rege
ADS

Sarà poi il momento di approfondire il dibattito attraverso alcuni interventi istituzionali e una tavola rotonda che vedrà partecipare Emanuela Ferrante, Assessore con delega allo Sport e alle Pari Opportunità, Comune di Napoli; Patrizia Esposito, Presidente del Tribunale dei Minori di Napoli; Nunzia Brancati, Dirigente della Divisione Polizia Anticrimine della Questura di Napoli; Cinzia Castaldo, Presidente Associazione EvaProEva. A moderare la tavola rotonda la giornalista Francesca Fortunato.

Per la partecipazione è necessario essere in possesso del Green pass e registrarsi al link.



Ho lavorato per oltre 15 anni nel mondo del teatro e dello spettacolo in generale e ho avuto esperienze molto lunghe in qualità di amministratrice e coordinatrice di compagnia in spettacoli complessi, con numerosi attori e personale. Ho curato, sempre nell’ambito delle compagnie teatrali e anche nell’ambito più generale dell’organizzazione di eventi, sia i rapporti con Enti e soggetti terzi sia quelli con la stampa e il mondo dei mass media, avendo gestito più volte in piena autonomia l’ufficio stampa in occasione di spettacoli, rassegne, mostre ed eventi

‘Il Desiderio di essere l’ultima’, storie di crimini contro le donne

Notizia precedente

Labelle regala al pubblico ‘Nudaxte’

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..