Torre Annunziata. sarà l’inchiesta della magistratura a fare sulle sulle cause della morte del giovane operaio Mario Papa.

Il ventitrenne è morto cadendo da 6 metri mentre era alla guida di un muletto con il quale stava salendo un piano soppalcato. La caduta è stata violenta.Ed è avvenuta in via Sant’Alfonso de’ Liguori nel capannone della Zeus, un noto marchio dedito alla produzione di materiale sportivo.

ADS

Le sue condizioni sono apparse subito gravi all’arrivo dei soccorritori. E’ stato trasportato in ambulanza all’ospedale del Mare di dove è morto nel tardo pomeriggio di oggi.Sul caso è stata aperta un’inchiesta. Il capannone è sotto sequestro.

LEGGI ANCHE  Agguato a Miano: pregiudicato ucciso in un bar

“La notizia della sua morte ci ha sconvolti e lasciati sgomenti. Il primo pensiero è rivolto ai familiari, ai quali esprimiamo il nostro cordoglio abbracciandoli idealmente in questi momenti tanto drammatici quanto dolorosi, consapevoli del fatto che nessun gesto o parola potrà in alcun modo lenire la loro sofferenza”. Lo ha dichiarato il sindaco di Torre Annunziata, Vincenzo Ascione che ha annunciato il lutto cittadino il giorno dei funerali.



Collaboratore di lunga data di Cronache della Campania Da sempre attento osservatore della società e degli eventi. Segue la cronaca nera. Ha collaborato con diverse redazioni.

E napoletano il campione del mondo della Latte Art

Notizia precedente

Napoli, assolto il boss della Vinella Grassi, Paolo Esposito o’ porsche

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..