Cronaca Nera

Colpo al clan dei Casalesi: 48 arresti

Operazione anti riciclaggio della Guardia di Finanza tra Napoli, Caserta e Salerno,: 63 persone indagate. Scopeto un giro di affari di 100milioni di euro



clan dei casalesi




Riciclavano denaro per conto del clan dei Casalesi. Per questo la Guardia di Finanza di Napoli insieme al Nucleo speciale di polizia valutaria ha eseguito su delega del gip partenopeo misure cautelari nei confronti di 63 indagati, di cui 48 arrestati.
Maxi riciclaggio per oltre 100milioni di euro frutto di frodi fiscali: i finanzieri del nucleo speciale di polizia valutaria in collaborazione con i comandi provinciali della guardia di finanza di Napoli, Caserta e Salerno, su delega della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli – Dda, stanno dando esecuzione a un’ordinanza di applicazione di misure coercitive, emessa dal gip presso il Tribunale campano, nei confronti di 63 persone, di cui 48 tratte in arresto, domiciliate nelle provincie di Napoli, Caserta e Salerno. Tutti sono gravemente indiziati, a vario titolo, per il reato di associazione a delinquere finalizzata al riciclaggio a vantaggio del clan dei Casalesi.

Google News

Napoli, donna ferita e poi un accoltellamento: botta e risposta ai Quartieri Spagnoli

Notizia precedente

Napoli, sequestrati al porto 600mila guanti in vinile pericolosi

Notizia Successiva


Ti potrebbe interessare..