Caserta, Magliocca rieletto sindaco nella sua Pignataro

SULLO STESSO ARGOMENTO

Giorgio Magliocca rieletto sindaco nel suo comune, Pignataro Maggiore. Il presidente della provincia di Caserta ha ottenuto il 60,08% delle preferenze, 2.367 voti

Con il 60,08% delle preferenze, 2.367 voti, Magliocca potrà ambire, alle prossime elezioni provinciali, alla riconferma. La sua “Ricoloriamo Pignataro” ha conquistato 8 seggi in Consiglio, staccando di oltre 700 voti la lista “Aria Nuova” a sostegno di Piergiorgio Mazzuoccolo (39,92%, 1506), che ha ottenuto 4 seggi.

Santa Maria Capua Vetere

Antonio Mirra confermato sindaco di Santa Maria Capua Vetere al primo turno con il 64,41 % (11.830 voti). Dietro Raffaele Aveta del Movimento 5 Stelle col 21,72 (3.989 voti) e Gabriella Santillo col 13,87 (2.548).

    Villa Literno

    Valerio Di Fraia il vicesindaco uscente eletto sindaco: Fabozzi non viene rieletto con uno scarto di circa 500 voti.
    Con la lista civica “Essere Liternese” ha raccolto il 53,13% delle preferenze (3.933 voti). L’ex sindaco Enrico Fabozzi, con la lista “Villa Literno Riparte”, si è fermato al 46,97% (3.470 voti).

    Sessa Aurunca

    Lorenzo Di Iorio con una maggioranza bulgaraè il nuovo sindaco di
    Sessa Aurunca. Di Iorio stravince al primo turno e ha raggiunto la soglia del 51,57% delle preferenze con 6.651 voti. Il Partito Democratico, dunque, si attesta come primo partito della coalizione con circa tremila voti.
    Antonio Fusco si ferma al 25,38 % con 3.273 preferenze e Silvio Sasso al 23,05 con 2.973 preferenze.

    Parete

    Pellegrino è  il sindaco più votato d’Italia: ha vinto col 90%. “Rielezione da Record” quindi per Gino Pellegrino che viene riconfermato con il 90,02% dei consensi, ovvero 6109 voti contro i 677 dello sfidante Giuseppe D’Alterio.

    In una nota Pellegrino parla di “rielezione da record” e di “grande festa della democrazia con un’affluenza alle urne superiore alla media provinciale, regionale e nazionale. Risulto essere il sindaco più votato di sempre a Parete e mi giungono notizie che dovrei essere il Sindaco più votato d’Italia. Grazie. Ho pianto dalla gioia”.



    telegram

    LIVE NEWS

    Riciclaggio a Firenze, l’avvocato: “Pino Taglialatela estraneo”

    Giuseppe Taglialatela, ex portiere del Napoli, noto come "Batman"...
    DALLA HOME

    Riciclaggio a Firenze, l’avvocato: “Pino Taglialatela estraneo”

    Giuseppe Taglialatela, ex portiere del Napoli, noto come "Batman" e Alessandro Bigi, presidente dell'Ischia Calcio, sono tra gli indagati per un'inchiesta della Procura antimafia di Firenze su un presunto giro di riciclaggio di denaro. Secondo gli inquirenti, Bigi e Kamami, un albanese di 40 anni, sarebbero i capi di un'organizzazione...

    ULTIME NOTIZIE

    TI POTREBBE INTERESSARE