Musica

Cast d’eccezione per il ‘Premio Bianca d’Aponte’

Il 22 e 23 ottobre, ad #Aversa, #Mannarino, Cristina Donà e Giovanni Truppi fra gli ospiti del ‘Premio Bianca d’Aponte’.



Premio Bianca d'Aponte
Mannarino/foto comunicato stampa




Un cast d’eccezione quello del Premio Bianca d’Aponte 2021 – Città di Aversa. Ad affiancare le finaliste del contest ci saranno infatti artisti come Alessandro Mannarino, Cristina Donà, Giovanni Truppi, Tricarico e Le ‘Cantautrici’, ovvero Rossana Casale, Grazia Di Michele e Mariella Nava.

La 17a edizione della manifestazione si terrà il 22 e 23 ottobre al Teatro Cimarosa di Aversa, con la direzione artistica di Ferruccio Spinetti. Ad aprire entrambe le serate ci sarà Monica Sannino, vincitrice dell’ultima edizione del concorso (l’unico in Italia riservato a cantautrici), originariamente in programma lo scorso ottobre e poi rinviato per l’emergenza sanitaria al 14 e 15 luglio 2021.

Le finaliste della nuova edizione sono: Anna e l’appartamento di Verona, Roberta De Gaetano di Messina, Miriana Faieta di Chieti, Giove di Torino, Isotta di Siena, Olivia XX di Civita Castellana (Viterbo), Alessandra Pirrone di Catania, Valentina Polinori di Roma, Claudia Salvini di Montevarchi (Arezzo), Vitto di Vinci (Firenze).

Due saranno i premi principali. Uno è il premio assoluto, il Premio Bianca d’Aponte, che prevede una borsa di studio di 1.000 euro, e l’altro è il premio della critica, intitolato a Fausto Mesolella, storico direttore artistico della manifestazione, la cui borsa di studio sarà di 800 euro. Riconoscimenti della giuria andranno anche alla migliore interpretazione, al miglior testo ed alla migliore musica. Sono poi previsti vari altri premi assegnati da singoli membri della giuria o da enti e associazioni vicini al d’Aponte.

 

Google News

Commenti

I Commenti sono chiusi

Il recital poetico ‘Invito al plurale’ a Castel dell’Ovo

Notizia precedente

Al via il ‘Napoli Film Festival’

Notizia Successiva


Ti potrebbe interessare..