Cronaca Caserta

Castel Volturno, estorce continuamente denaro alla madre: 43enne arrestato dai carabinieri

Le indagini, svolte dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di S. Maria C. V. con l’apporto dei militari del Comando Stazione Carabinieri di Castel Volturno, erano originate dalla denuncia presentata dalla donna, la quale, dopo aver patito continuate estorsioni da parte del figlio



castel volturno




Castel Volturno. Nella giornata di ieri è stata eseguita un’ordinanza applicativa della custodia cautelare in carcere nei confronti di B.D., di anni 43, gravemente indiziato dei delitti di estorsione, aggravata, continuata, consumati fino ad un recente passato in danno della madre ultrasessantacinquenne.

Le indagini, svolte dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di S. Maria C. V. con l’apporto dei militari del Comando Stazione Carabinieri di Castel Volturno, erano originate dalla denuncia presentata dalla donna, la quale, dopo aver patito continuate estorsioni da parte del figlio, finalmente si determinava a denunciare i periodici taglieggiamenti di denaro di cui era vittima, in ambito domestico.

All’esito della denuncia, i serrati approfondimenti operati – tramite l’assunzione di informazioni rilevanti -, consentivano di delineare con celerità una piattaforma indiziaria dimostrativa della sussistenza dei fatti denunciati, conseguentemente contestati nella richiesta di applicazione della misura custodiale.

L’uomo, da ritenersi innocente fino ad un’eventuale decisione irrevocabile di condanna, dopo la cattura, veniva quindi associato alla casa circondariale di Santa Maria Capuà Vetere per rimanere a disposizione dell’A.G.

Google News

Arzano, sulle elezioni di nuovo l’ombra dei clan. Le forze dell’ordine acquisiscono le liste elettorali in comune

Notizia precedente

Flashmob di Libera Campania 100 passi in 100 giorni: «Un patto con la buona politica per sconfiggere camorre e corruzione»

Notizia Successiva


Ti potrebbe interessare..