sapri giuseppe mazzini



L’Amministrazione comunale di Sapri ha organizzato per domani, venerdì 27 agosto alle ore 22, un processo storico a Giuseppe Mazzini. A Elena Bianchini Braglia l’accusa

L’Amministrazione comunale di Sapri, in provinicia di Salerno, ha organizzato per domani, venerdì 27 agosto presso la Villa Comunale, un processo storico a Giuseppe Mazzini.

L’ accusa contro uno dei principali teorici del Risorgimento è affidata alla studiosa Elena Bianchini Braglia, animatrice del “Centro studi sul Risorgimento e l’Italia preunitaria”, ed autrice di numerosi saggi di revisione storica sull’unificazione.

A fare da “primo giurato popolare” sarà il sindaco di Sapri, Antonio Gentile. Presidente del Tribunale storico sarà il professore Alfonso Conte, dell’Università di Salerno.


Google News

Continua l’aumento del contagio covid in Campania

Notizia precedente

Siti di scommesse sportive con licenza AAMS

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..