maltempo



Maltempo. Danni all’agricoltura per oltre un miliardo di euro in un paese dove si sono verificate quest’anno piu’ di 5 tempeste al giorno, facendo registrare un aumento del 60% degli eventi climatici estremi fra grandinate, bombe d’acqua e tempeste di vento alternate a ondate di calore.

E’ quanto emerge dall’analisi di Coldiretti, in riferimento all’allerta gialla scattata per rischio temporali in Basilicata, Calabria, Puglia e Sicilia. Secondo l’ultimo monitoraggio della Coldiretti sugli effetti dell’ondata di maltempo, si registrano danni da grandine in Puglia su vigneti e oliveti fra Grottaglie, Castellaneta e Manduria nel Tarantino oltre che nelle campagne fra Torremaggiore e San Severo nel Foggiano e chicchi di ghiaccio nel Salento tra Arnesano, Monteroni e Carmiano, in provincia di Lecce.

LEGGI ANCHE  Napoli, entrano in funzione i defibrillatori alla stazione Centrale

In Molise le tempeste di vento, acqua e grandine hanno raso al suolo decine di ettari di vigneti e di campi di girasole. In Campania, fa sapere la Coldiretti, a Gragnano interi grappoli di uva pronti alla raccolta sono stati scaraventati a terra dalla furia del maltempo, colpiti gli uliveti e gli agrumeti di Amalfi, con danni a piante e fiori e alle serre sull’area stabiese e dei monti Lattari.


Google News

Benevento, trovato in possesso di armi e munizioni: arrestato 50enne

Notizia precedente

Raid e agguati a Torre Annunziata, SoS di Libera: “Basta alibi”

Notizia Successiva