Tokyo 2020

C’è già un primo caso covid alle OIimpiadi di Tokyo 2020. Non resa nota la nazionalità

______________________________

Non sono ancora iniziate  e già si registra il primo caso covid alle Olimpiadi di Tokyo 2020.

Sei giorni prima della cerimonia di apertura, le Olimpiadi di Tokyo hanno registrato il primo caso di Covid-19 in quanto una persona è risultata positiva nel villaggio degli atleti. A confermarlo il CEO di Tokyo 2020 Toshiro Muto parlando di una persona esterna coinvolta nell’organizzazione dei Giochi. Per ragioni di privacy non è stata rivelata la nazionalità. L’inizio dei Giochi è previsto per il 23 luglio.

La persona positiva e’ un funzionario, che e’ stato messo in quarantena per 14 giorni. La positivita’ non e’ emersa all’arrivo in aeroporto ma al test effettuato all’ingresso del Villaggio ad Harumi.

LEGGI ANCHE  G8, la Cedu: "Condanne giuste per i poliziotti condannati"

“Non sappiamo se questa persona fosse vaccinata o meno”, ha ammesso il direttore generale dei Giochi, Toshiro Muto, il quale ha ricordato che “gli sportivi saranno sottoposti a test quotidiani per il Covid e se qualcuno risultera’ positivo sara’ posto in isolamento immediato, che abbia avuto o meno contatti. Stiamo facendo tutto il possibile per prevenire focolai di Covid”, ha dichiarato Seiko Hashimoto, direttrice del comitato organizzativo delle Olimpiadi.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Il Napoli di Spalletti tra Insigne, Koulibaly e De Laurentiis

 


Di La Redazione



Ti potrebbe interessare..

Altro Sport