Campania focolaio variante Delta: l’allarme di De Luca

SULLO STESSO ARGOMENTO

Campania focolaio variante Delta. L’allarme e la preoccupazione lanciati dal presidente della regione Campania, Vincenzo De Luca, durante la diretta Facebook del venerdì

Campania focolaio variante Delta: “Qui abbiamo conservato l’obbligo delle mascherine perché c’è uno dei focolai nazionali di variante Delta”, ha spiegato De Luca . E Poi ha aggiunto: “Questa variante è particolarmente aggressiva con i giovani e noi siamo la regione più giovane d’Italia. Due ragazzi  uno di 30 anni e l’altro di 31, sono finiti in terapia intensiva. Altri ragazzi, invece, sono tornati da qualche giorno da Palma de Maiorca dove avevano partecipato ad una festa scapigliata. Sono dell’Asl Napoli 2 Nord, sono 18enni ed hanno beccato il covid con variante Delta”. 

PUBBLICITA

 Campania immunizzata entro fine novembre

“Tutta la Campania immunizzata cioè con la seconda dose, entro fine novembre inizio dicembre”. Questo l’obiettivo che si è posto il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, come ha affermato durante la consueta diretta Facebook del venerdì. “Se vogliamo riprendere la vita normale e raggiungere l’obiettivo della Campania – ha aggiunto De Luca -, bisogna aprire tutto, ma aprire per sempre. Mantenete la mascherina e vaccinatevi tutti. Utilizziamo il mese di luglio , se ci vacciniamo a inizio luglio possiamo fare la seconda a inizio agosto prima di partire per le vacanze”. 

Campania focolaio variante Delta

Campania focolaio variante Delta
passeggio lungomarenapoli

 De Luca, un anno fa dati erano migliori ma non avevamo vaccinati

“Il primo luglio del 2020 noi avevamo nove positivi in Campania, di quest’anno 107. Un anno fa sedici oggi 117 in ospedali, un anno fa nessun ricovero in terapia intensiva oggi 16. Dobbiamo essere prudenti e preoccupati, anche con i vaccinati, perche’ abbiamo 700mila non vaccinati. Tolti under 12 centinaia di migliaia di persone che non l’hanno fatto”, ha spiegato il presidente della Campania

In Campania obbligo di mascherina per focolai variante Delta

“Abbiamo richiamato cittadini a responsabilita’, mi pare ci sia stata risposta. Tornano a vaccinarsi con richiami e prime dosi. La Campania ha deciso di mantenere obbligo mascherina perche’ abbiamo uno dei focolai nazionali della variante Delta. Nostra e’ Regione con piu’ alta densita’ abitativa d’Italia, area Napoli d’Europa. Pericolo contagio elevato e dobbiamo essere prudenti”. Ha voluto ribadire De Luca.

Campania focolaio variante Delta

Campania focolaio variante Delta

A Napoli torna la voglia di vaccinarsi

“Avevamo un altro obiettivo, Napoli 70 per cento dei vaccinati entro luglio. Abbiamo avuto qualche distrazione dei cittadini. Grazie a Dio riscontrata ripresa a vaccinarsi. Se vogliamo raggiungere obiettivo proprio della Campania, aprire tutto e farlo per sempre: vaccino e mascherina. Utilizziamo luglio, mese importantissimo. Se vi fate la prima dose a luglio, la seconda dose dopo 21 giorni, accorciati i tempi. E stiamo tutti tranquilli”. Ha voluto precisare il presidente della Regione Campania

De Luca: “Con tenacia dobbiamo arrivare a 9 milioni di vaccini”

“Ricorderete che ci siamo posti l’obiettivo di immunizzare Campania entro 2021. Questo vuol dire che dobbiamo fare la seconda dose per chi manca all’appello. Dobbiamo passare da 5 mln a 9 mln. Questo e’ l’obiettivo a cui stiamo lavorando. Questa battaglia la si vince con la tenacia, quando non ci si distrae, non ci si stanca. Dobbiamo avere tenacia feroce e tedesca: dobbiamo fare 9,2 mln di vaccinazioni entro novembre e cosi’ dovra’ essere”. Lo ha dichiarato il presidente della Campania Vincenzo De Luca in una diretta social.

 De Luca: “Green pass? La Campania avanti da quattro mesi”

 “Green Pass? La tessera di vaccinazione gia’ da quattro mesi. Oggi discutono a Roma della necessita’ del green pass quattro mesi fa, la diamo a chi fa il richiamo. Ad oggi distribuite 500mila tessere. Chi ce l’ha potra’ andare a vedere le partite, a teatro, al ristorante”. 

De Luca: “Grazie a Dio anticipato di due mesi campagna vaccinale isole e luoghi turistici”

“L’estate e’ un periodo di rimescolamento sociale, arriveranno al Sud dalla Lombardia, dal Piemonte, da tutto il mondo, milioni di persone. Si rimescola tutto. E piu’ siamo vaccini piu’ siamo tranquilli. Grazie a Dio abbiamo anticipato di due mesi vaccini per isole e luoghi turistici, andando oltre indicazioni da Roma. Noi anticipiamo sempre di due mesi”. Ha infine detto il governatore della Campania ,Vincenzo De Luca.

 TI POTREBBE INTERESSARE ANCHEAllarme Oms nuova ondata covid in arrivo in Europa



Torna alla Home
facebook

DALLA HOME

googlenews

CRONACA NAPOLI

PUBBLICITA
Cronache TV
Video thumbnail
Leopardo attacca a sorpresa un ciclista
00:13
Video thumbnail
Scappano senza pagare il conto del ristorante #bolzano
00:16
Video thumbnail
Incidente impossibile a Napoli Via Marina
00:24
Video thumbnail
Cinghiali a passeggio : la natura entra in citta #animali #cinghiali #natura
00:22
Video thumbnail
Roma Succede anche questo di notte nelle stazioni Video di @Primo.Nero
00:58
Video thumbnail
Le pillole meteo del professor Adriano Mazzarella
05:46
Video thumbnail
LA TRUFFA DEL PEDONE Un residente della zona ha filmato l'intera scena#truffa #roma #pedone
00:34
Video thumbnail
Camionista aggredisce migranti con una cinghia: IL VIDEO CHOC
01:01
Video thumbnail
Napoli #tuffi #pericolosi dalla parte alta del Palazzo degli Spiriti
00:32
Video thumbnail
Varcaturo. #rissa tra #donne in un noto #lido per un #lettino a #riva
00:19
Video thumbnail
il caldo fa brutti scherzi #dog #fight #punch
00:18
Video thumbnail
All'improvviso arriva il cervo tra lo stupore generale #Barrea #Abruzzo #Natura #Lagdibarrea
00:14
Video thumbnail
La sostanza che trasforma in zombie negli USA sta diventando un vero problema
01:08
Video thumbnail
Clamoroso scambio di bare in ospedale: la storia incredibile di una salma che poteva finire in India
01:02
Video thumbnail
L’Anticiclone Caronte Porta Temperature Senza Precedenti in Italia
01:38
Video thumbnail
Roma Termini succede anche questo
01:00
Video thumbnail
A volte si vince e a volte no #inseguimento #polizia
00:12
Video thumbnail
Quanto è importante la #sicurezza sul #lavoro per evitare le tragedie
00:08
Video thumbnail
Le previsioni meteo per il week end a cura del meteorologo Adriano Mazzarella
05:18
Video thumbnail
CAPORALATO NELLE LANGHE Braccianti picchiati tra le vigne #violenza #caporalato #braccianti
00:45
Video thumbnail
Acque inquinate al Porto di Napoli: liquami e rifiuti galleggiano in superficie.#napoli
00:12
Video thumbnail
Campi Flegrei frana sulla spiaggia
00:47
Video thumbnail
Caivano. #assalto a colpi di #fucile al #distributore di #carburanti
00:33
Video thumbnail
Il #degrado del #cimitero di #secondigliano
00:38
Video thumbnail
Capodimonte #incendio #anziana #salvata da #carabinieri
00:11
Video thumbnail
Verona si addormenta nel cassonetto dei rifiuti ma rischia di essere triturato dal compattatore
00:21
Video thumbnail
L'arte di arrangiarsi non è solo napoletana ma è internazionale
01:15
Video thumbnail
#Napoli "Guardia e Ladro" in via Stadera
00:23
Video thumbnail
Mark Zuckerberg a #Caatellammare
00:29
Video thumbnail
Le pillole meteo del professor Adriano Mazzarella
06:05
Video thumbnail
Nel golfo di #Napoli ragazzi in barca attirano i volatili col cibo e poi ci si tuffano sopra
00:31
Video thumbnail
#Castellammare il ladro sul cornicione che finge il suicidio per non essere scoperto
00:43
Video thumbnail
Campania Multi-etnica #Napoli
00:16
Video thumbnail
Le previsioni meteo per il week end del 6 luglio a cura del meteorologo Adriano Mazzarella
04:01
Video thumbnail
Succede a #GrumoNevano arrestato dopo tentativo di furto , video completo
00:40
Video thumbnail
A #GrumoNevano arrestati ladri dopo tentativo di furto in casa
00:39
Video thumbnail
Le #previsioni #meteo del Colonnello #giuliacci per #napoli e #campania
01:00
Video thumbnail
Le #previsioni #meteo del Colonnello #giuliacci per #napoli e #campania
01:01
Video thumbnail
Le pillole meteo del professor Adriano Mazzarella
05:54
Video thumbnail
Le previsioni meteo per il week end del 29 giugno a cura del professor Adriano Mazzarella
05:00