benevento



Benevento. I carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di San Bartolomeo in Galdo hanno arrestato in flagranza di reato un 27enne della provincia di Benevento, già noto alle Forze dell’Ordine, per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nell’esecuzione di servizi di controllo del territorio mirati alla prevenzione ed alla repressione del fenomeno dello “spaccio” e del consumo di droghe i militari hanno fermato un’automobile su cui viaggiava il giovane lungo una strada centrale di San Marco dei Cavoti ed al termine di un’accurata perquisizione hanno rinvenuto e sequestrato circa 5 grammi di eroina suddivisi in 4 bussolotti di cellophane e 50 euro ritenuti provento dell’attività di spaccio.

LEGGI ANCHE  Napoli, lunedì 2 agosto i Verdi in piazza per i lavori alla Galleria Vittoria

Il controllo è stato poi esteso anche all’abitazione del 27enne, dove i militari hanno sequestrato un bilancino elettronico di precisione. Il giovane è stato quindi sottoposto agli arresti domiciliari a disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Benevento.


Google News

Caserta, latitante nigeriano estradato dall’Olanda arrestato dai carabinieri e dalla polizia aeroportuale a Fiumicino

Notizia precedente

Caserta, Villaggio dei Ragazzi: verso il concordato con i creditori

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..


Ti potrebbe interessare..