Aversa Gospel Celebration

Aversa Gospel Celebration parte nel 2005 e offre momenti di aggregazione per tantissime persone che si lasciano ispirare dai principi cristiani.

Diciassettesima edizione di Aversa Gospel Celebration 2021. Un evento che è ormai parte del calendario aversano estivo dal lontano 2005 e che offre momenti di aggregazione e condivisione per tantissime persone che si lasciano ispirare dai principi cristiani

Lo scorso anno, Aversa Gospel Celebration, per le ragioni ben note a tutti, è stata una manifestazione dai toni ridotti e dalla partecipazione limitata. Quest’anno c’è voglia di recuperare rapporti di fraternità e occasioni per stare assieme, pur sempre nella piena e scrupolosa osservazione delle norme anticovid.

Per favorire una maggiore partecipazione l’organizzazione ha compiuto un grande sforzo, portando la durata da sette a nove serate. Questa diciassettesima edizione ha ricevuto il patrocinio della Regione Campania e della provincia di Caserta, oltre alla sponsorizzazione dell’emittente televisiva TeleOltre (canale 670 del digitale terrestre) che trasmetterà in diretta live tutte le serate. Altre emittenti (245 e 827 del digitale terrestre) la trasmetteranno in differita (ore 22:30).

Aversa Gospel Celebration

Aversa Gospel Celebration/foto comunicato stampa

Diverse le realtà locali scese in campo a sostegno dell’iniziativa, glissata invece dall’amministrazione cittadina, che continua a distinguersi per non essere al fianco di tutti i suoi concittadini. A testimonianza di un impegno culturale di rilievo, il programma prevede la partecipazione da diverse regioni italiane di artisti e persone impegnate nel mondo della solidarietà, perché ciò che anima l’organizzazione è fare del bene, uscendo dai soliti canoni religiosi.

Per l’ambito artistico, al fianco del gruppo musicale Nuova Pentecoste, che da anni, sotto la direzione di Stefano Cristallo, è parte imprescindibile dell’evento e non solo, si alterneranno nelle nove serate numerosi musicisti e band di tutto rispetto. Risalta il coro “Non Solo Gospel”, con numerose presenze in programmi televisivi e radiofonici e con un palmares di tutto rispetto.

Annovera venti coristi di elevato livello artistico e tecnico e una band di musicisti che collaborano con artisti di fama nazionale. Sarà la prima volta ad Aversa anche per Anita, vincitrice dell’ottava edizione di JFactor nel 2016, i Rockstable, worship team di Gospel Napoli, che si contraddistingue per una musica di adorazione, e il gruppo G3:16 di Soccavo. Dopo la felice comparsa del 2017 ritornano gli Osanna Gospel Singers and Band, molto apprezzati. Non sono alla prima apparizione ad Aversa Gospel nenche Rita Ciccarelli e i FlowinGospel, una Worship Band di Contemporary gospel, che con la loro musica raccontano le radici della gospel music.

LEGGI ANCHE  'Tre scugnizzi. Il giorno dopo', il nuovo romanzo di Silvana Perno

L’evento organizzato dalla Chiesa Evangelica Nuova Pentecoste avrà luogo da sabato 10 a domenica 18 luglio nello spazio esterno (via Gramsci 78/80) adiacente la struttura, posta in un crocevia di quattro comuni (Aversa, Cesa, Sant’Antimo e Giugliano) e di due province campane (Caserta e Napoli). Il programma di quest’anno ruoterà attorno al nome JESUS, capace di evocare fede, speranza e amore, nel fraterno rispetto di tutti i pensieri possibili.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHEEtruria Eco Festival, la 15a edizione dall’1 al 31 agosto

Ogni sera (dalle ore 20 circa), oltre alla musica sarà possibile ascoltare un oratore diverso e storie sconvolgenti di miracolie soprannaturale. Non resta che decidere e programmare la propria partecipazione in una location tutta all’aperto, con posti a sedere e parcheggio gratuito per delle serate che annunciano di essere fuori dall’ordinario.


Di Regina Ada Scarico

Ti potrebbe interessare..

Altro Musica