hakimi inter positivo
______________________________

Sarri-, è ufficiale. , asta tra e : l’ chiede 80 milioni

I nerazzurri accetteranno solo cash per l’esterno, nessuna contropartita. Fiorentina, colpo dal Porto: Sergio Oliveira ad un passo

Dopo qualche giorno di attesa, oggi è arrivata finalmente l’ufficialità: Maurizio Sarri è il nuovo allenatore della . Il tecnico ex e Juve ha firmato un contratto biennale, che lo lega ai biancocelesti fino al 2023, con un’opzione per un’altra stagione. Una scelta, come rivelato dal patron Lotito, che punta a riportare il club in Champions League, già a partire dal prossimo anno.

sarri lazio

sarri

Sarà un’asta milionaria, invece, quella per Achraf Hakimi: l’esterno è il “pezzo pregiato” che l’ potrebbe vendere per fare cassa e migliorare il bilancio. Si è fatto avanti per primo il , che ha offerto 60 milioni: ancora pochi per i nerazzurri, che ne vorrebbe almeno 80.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Maurizio Sarri è il nuovo allenatore della Lazio

La trattativa tra le parti è in stand-by: ne ha approfittato il , che ha subito mostrato il suo interesse. Proposti anche due contropartite per abbassare il prezzo del cartellino del giocatore: Emerson Palmieri e Andreas Christensen. Il club di Zhang ha però espresso la sua preferenza: solo cash. Sta alle due big europee ora decidere.

La Fiorentina, intanto, è pronta a regalare il primo acquisto al nuovo tecnico Gennaro Gattuso: si tratta di Sergio Oliveira, centrocampista del Porto. Un giocatore dai numeri importanti, soprattutto nel corso della scorsa stagione: 20 gol tra campionato e Champions League, tra cui i due che hanno eliminato la Juventus dalla competizione nello scorso marzo.

La cifra offerta dalla Viola è di 17-18 milioni di euro: i portoghesi sono propensi ad accettare ed il giocatore ha già l’accordo con il club per il contratto. Questione di ore, forse, per l’ufficialità. Vincenzo Scarpa



Cronache Tv




Ti potrebbe interessare..