HomePoliticaPolitica NapoliNapoli, Maresca: "Contento di aver portato in discussione la lotta alla camorra"

Napoli, Maresca: “Contento di aver portato in discussione la lotta alla camorra”

"De Luca? Lo rispetto come istituzione e come uomo"
google news
Catello Maresca
Foto di repertorio

Napoli, Maresca: “Contento di aver portato in discussione la lotta alla camorra”. Su De Luca: “Lo rispetto come istituzione e come uomo”

“Sono contentissimo che la nostra scelta di impegno per Napoli abbia avuto un immediato effetto, cioè quello di mettere la lotta alla camorra al centro della discussione politica”, ha detto il candidato sindaco di Napoli Catello Maresca, a margine di un incontro con i commercianti a via Tribunali.

“È già un grande vantaggio e una grande vittoria – dice Maresca -. Io lo faccio da anni ovviamente, ho un po’ di esperienza sul campo… Sono contento che anche altri se ne stiano accorgendo e inizino a considerare la camorra un cancro assoluto da combattere senza alcun confine e senza alcuna esitazione”.

De Luca? Lo rispetto come istituzione e come uomo

“Credo di averlo rappresentato per 22 anni da magistrato, dal rispetto delle istituzioni. Io oltre a rispettare il presidente De Luca, come presidente della Regione lo rispetto anche profondamente come uomo”.

De Luca
De Luca_Foto di repertorio

“Ne condivido molte scelte, qualcosa no – aggiunge – . È chiaro che sia così. ma l’umanità e la possibilità e la capacità di confrontarsi sulle questioni concrete, sulle soluzioni per Napoli sicuramente sarà un buon punto di partenza”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE Napoli: 10-12 liste per Manfredi, Verdi ancora in dubbio

Dopo aver incassato l’endorsement di Emilio Carelli, deputato ex grillino che ha annunciato l’appoggio di ‘Coraggio Italia’ (soggetto centrista nato sotto la spinta del sindaco di Venezia Brugnaro) al suo progetto, Maresca ha detto:

“Ieri ho letto con piacere che ‘Coraggio Italia’ ha fatto una grande apertura verso il nostro progetto. Noi siamo pronti ad accogliere tutti quelli che vogliono ragionare per il bene di Napoli, quindi chiunque ci telefonerà risponderemo”.

 

Fabio Testa
Fabio Testa
Fabio Testa, 28 anni, laureato in sociologia. Appassionato della cultura napoletana e dei fenomeni della tradizione popolare. Gli piace il cinema d'autore. E' grande tifoso del Napoli

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news
spot_img

Leggi anche

Corruzione per gli appalti nei Comuni dell’Alto Casertano: maxi operazione della Finanza

Un'operazione condotta dalla Guardia di Finanza della tenenza di Piedimonte Matese è in corso dalle prime luci dell'alba. L'inchiesta, coordinata dalla Procura di Santa...

Il Festival del Mare del Miglio d’Oro prosegue il suo tour itinerante

Il Festival del Mare del Miglio d’Oro prosegue il suo tour itinerante con Javier Girotto trio e Ayom a Villa del Parnaso, a Torre...

Giostra Cavalleresca di Sulmona, torna dopo due anni il tradizionale evento

Giostra Cavalleresca di Sulmona, torna dopo due anni il tradizionale evento a partire da sabato 9 luglio Torna in una veste rinnovata il tradizionale evento...

Napoli, area ristoro abusiva sequestrata a Mergellina

Un'area ristoro completamente abusiva che vendeva cibo e bevande e noleggiava attrezzatura balneare è stata scoperta e sequestrata durante controlli condotti dagli agenti del...

CRONACHE TV

spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita