Pina Picierno
______________________________

Messaggio ‘anti abortista’ con feto in scatola all’europarlamentare Pina Picierno: “Una pratica oscena e violenta”.

“Una pratica oscena e violenta”. Così l’europarlamentare casertana, Pina Picierno, commenta il ‘messaggio’ del gruppo fondamentalista pro-life ‘Kaleb’ che ha inviato alla 40enne di Teano una riproduzione di un feto in plastica spedito per corrispondenza al Parlamento Europeo.

messaggio antiabortista

messaggio antiabortista_foto dal web

“In passato altre sigle si sono alternate in questa pratica oscena e violenta intrisa di colpevolizzazione e strumentalizzazione di una decisone come l’aborto, che è una decisione privata che riguarda le donne. Ma questa riproduzione in scala di un feto è anche uno schiaffo in faccia a tutte le donne che un figlio lo hanno perso o che non possono averlo. Una violenza ricattatoria che non possiamo più accettare, sale sulle ferite che non siamo più disposte a farci mettere – ha detto Picierno -.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE Giugliano, prende a pugni sua madre e suo fratello: arrestato 20enne

LEGGI ANCHE  Test rapido per visite e ‘abbracci’ anziani Rsa. Via libera dal Governo

Se “Kaleb” e gli altri fondamentalisti pensano di farmi e farci arretrare nelle lotte per i diritti sbagliano. Questa pratica oscena di dissuasione è solo l’ultima offesa che useremo come legna da ardere per fare luce sul loro oscurantismo patriarcale”.


Di Fabio Testa

Al via la XX edizione di ‘Convivio Armonico’ a Napoli

Notizia Precedente

Terra dei Fuochi, sequestrate 4 attività

Prossima Notizia



Ti potrebbe interessare..