Ieri 600 mila vaccinati in un giorno in Italia. Arrivate in totale quasi 42mln dosi, l’88.3% già somministrato

E’ stata raggiunta quota 600 mila vaccinazioni ieri in Italia: il dato, delle ore 6 di stamane, è stato fornito dal governo e presumibilmente nel corso della giornata subirà una ulteriore stabilizzazione.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE Napoli, lunedì AstraZeneca day per la fascia 20-39 anni

ADS

E’ la prima volta che si raggiunge un numero così alto di dosi somministrate: sono state per l’esattezza 598.510, di cui 444.639 prime dosi che hanno riguardato un totale di 24.331.702 persone, mentre sono 12.737.533 le persone che hanno completato il ciclo vaccinale per un totale complessivo di 37.069.235 dosi somministrate.

Somministrazione vaccino giovani

Somministrazione giovani

In totale sono arrivate quasi 42 milioni di dosi, di cui l’88,3% è già stato somministrato. Sono 37.069.235 le dosi di contro il -19 somministrate in Italia, il 88,3% del totale di quelle consegnate, che sono finora 41.987.609. Nel dettaglio, 27.733.972 Pfizer-BioNTech, 3.750.557 Moderna, 8.943.380 Vaxzevria (AstraZeneca) e 1.559.700 Janssen (J&J). E’ quanto si legge nel report online del commissario straordinario per l’emergenza sanitaria aggiornato alle 06.06 di oggi.

Le persone che hanno completato il ciclo vaccinale sono 12.737.533, il 23,48% della popolazione over 12.



Fabio Testa, 28 anni, laureato in sociologia. Appassionato della cultura napoletana e dei fenomeni della tradizione popolare. Gli piace il cinema d'autore. E' grande tifoso del Napoli

    Violenza sessuale su una minore, indagati due calciatori campani del Messina

    Notizia precedente

    Evasione Fiscale: chiesto il giudizio per Emma Marcegaglia

    Notizia Successiva

    Ti potrebbe interessare..