carabinieri
______________________________

Grumo Nevano, denunciati 4 imprenditori: avevano lavoratori in nero

I carabinieri della Stazione di Grumo Nevano insieme a quelli del Nucleo Operativo del Comando Gruppo Carabinieri Tutela del Lavoro di Napoli, dei Carabinieri del Reggimento Campania e al personale civile dell’ispettorato del lavoro, a conclusione di un predisposto servizio di controllo finalizzato a contrastare le violazioni delle norme in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro e di quelle relative allo sfruttamento del “lavoro nero” hanno denunciato in stato di libertà 4 persone, italiane e straniere, titolari di altrettanti opifici tessili ubicati nel comune di Casandrino, responsabili di numerose violazioni penali alle norme della sicurezza sui luoghi di lavoro.

LEGGI ANCHE  Scarichi fognari nel Sarno, operazione del Carabinieri in diversi comuni

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Grumo Nevano, sorpreso a rubare in un negozio: arrestato 33enne

Durante le attività è emerso, inoltre, che 15 lavoratori non erano stato assunti regolarmente.

lavoro in nero

In totale sono state elevate sanzioni amministrative per 65mila euro e prescrizioni penali per 130mila euro. Delle 4 attività controllate, tra quelle con le maggiori criticità riscontrate, una è stata sottoposta a sequestro, mentre l’altra è stata momentaneamente sospesa


Di Chiara Carlino

Tragedia del Mottarone: le immagini choc della caduta della cabina

Notizia Precedente

Punta Campanella, riapre il campo ormeggio ecosostenibile

Prossima Notizia



Ti potrebbe interessare..