Terrazza Gocce di Capri 1
Foto dal web

Nasce un Festival del Libro d’Inchiesta, dal 14 giugno fino al 30 agosto, ospitato tutti i lunedì sera (20,30) sulla terrazza “” di (NA).

Primo appuntamento in cartellone la presentazione di “Nco – le radici del male” di Catello Maresca, pm antimafia.

La rassegna, nata da un’idea di Marco Cocurullo e del giornalista Vincenzo Iurillo, proporrà dibattiti con gli autori, magistrati, giornalisti e politici sugli argomenti oggetto del loro volume.

Il 21 giugno si parlerà di “Magistropoli”, di Antonio Massari del Fatto quotidiano, parteciperanno con Luigi de Magistris, Antonio Esposito e Claudio D’Isa e Vincenzo Maiello. Altri volumi al centro di incontri di giugno “La Verità negata” di Vincenzo Iurillo e Dario Vassallo sull’omicidio irrisolto del sindaco di Pollica Angelo Vassallo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE Musei: Paestum, parte app per i visitatori con autismo

A luglio, incontri sui libri “Parassiti” di Primo Di Nicola e Antonio Pitoni, “Riprendiamoci lo Stato” di Sergio Rizzo e Tito Boeri , “Quarta Mafia” di Antonio Laronga, “Persona Ambiente Profitto” di Giovanni Maria Flick .

Per i lunedì di agosto, dibattiti sui libri “Diaz – processo alla polizia” di Alessandro Mantovani sul G8 di Genova nel 2001, “Mio fratello” di Giovanni Impastato, “Il caso Kashoggi” di Marco Lillo e Valeria Pacelli, sulle carte inedite dell’omicidio del giornalista Jamaal Kashoggi, “Piazza Fontana” di Gianni Barbacetto, e infine “Memorandum al candidato”, saggio di Viviana Solari.

L’ingresso è libero.



Cronache Tv



Altro Cultura

Ti potrebbe interessare..