Caserta, Manuela Ali vince il premio David Giovani

Manuela Alì, studentessa della classe quinta del Liceo Classico ha saputo realizzare una originale recensione di film drammatico per la regia di Fabio e Damiano D’Innocenzo.

google news
manuela ali
Manuela Ali, Foto dal web

La studentessa del Manzoni di Caserta, Manuela Ali vince il premio David Giovani: ha saputo realizzare una originale recensione di film drammatico per la regia di Fabio e Damiano D’Innocenzo.

È il liceo Manzoni guidato dalla Dirigente Scolastica Adele Vairo a vincere il primo posto del concorso Premio David Giovani. Sul gradino più alto del podio, Manuela Alì, studentessa della classe quinta del Liceo Classico che, spronata a mettersi in gioco dalla professoressa Donatella Sandias, referente d’istituto, ha saputo realizzare una originale recensione di film drammatico per la regia di Fabio e Damiano D’Innocenzo.

Premiata, dunque, la profondità di analisi e la capacità di intessere acute riflessioni personali. La studentessa che si è classificata al primo posto, nel periodo 1-11 settembre, sarà ospite della 78a Mostra Internazionale Cinematografica di Venezia ed avrà la possibilità di partecipare, come giurata, al Premio Leoncino D’Oro. Grande motivo d’orgoglio per il liceo “Manzoni”, che da sempre sa offrire ai propri studenti una formazione che vada ben al di là del percorso scolastico.

LEGGI ANCHE  Policlinico Caserta, De Luca: "Serve una modifica al progetto ma lo faremo"
david giovani
David Giovani

Il Premio David Giovani è una iniziativa promossa dal Dipartimento Formazione e Promozione Agiscuola che, a partire dal 1997, stimola i giovani studenti delle scuole secondarie di secondo grado a realizzare dei lavori originali e tecnicamente avanzati. Quest’anno la visione dei film, a causa delle restrizioni per il contenimento del Covid19, si è svolta in piattaforma, anziché in sala cinematografica. Ciò non ha frenato l’entusiasmo dei giovani che vi hanno preso parte.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE ‘Favola nera’, il terzo album del cantautore partenopeo Tommaso Primo

Il Progetto, che negli anni ha visto una sempre crescente partecipazione di istituti scolastici, offre agli studenti una esperienza di elevato valore formativo, consentendo loro di mettersi alla prova come giurati, immergendosi in prima persona nell’affascinante mondo del cinema, non più da semplici spettatori ma da protagonisti.

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

Oroscopo oggi, previsioni segno per segno. Cancro fortunati oggi

Le previsioni dello zodiaco per oggi 1 ottobre

Ad Afragola rapinatori picchiano tabaccaio. Il video

Drammatiche e violente immagini riprese dalle telecamere di un tabaccaio di Afragola che ha subito una rapina e ha deciso di metterle in rete

Napoli, pregiudicato accoltellato mentre passeggiava: ferito anche il cane

I carabinieri stanno verificando il racconto fornito da un 41enne con precedenti penali

IN PRIMO PIANO

Pubblicita