Da stamane altre quattro regioni italiane si sono svegliate in zona bianca.

Si tratta di Veneto, Abruzzo, Liguria e Umbria, che si aggiungono a Molise, Friuli Venezia Giulia e Sardegna, e fanno salire da oggi a sette il numero delle Regioni a minor rischio Covid.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHENapoli, vaccini J&J in 150 farmacie di città e provincia

ADS

Grazie alla nuova disposizione governativa non c’è alcun limite di orario per le Regioni in mentre il ‘coprifuoco’ da oggi è fissato alla mezzanotte per le zone gialle, che coprono il resto del Paese e tra queste anche la Campania.

LEGGI ANCHE  Covid, 20499 nuovi casi e 253 morti in Italia: Percentuale al 6,3%

coprifuoco

 

Entro il 21 giugno poi  tutta l’Italia dovrebbe diventare con la sola eccezione della Valle d’Aosta, dove per raggiungere l’agognato traguardo occorrerà attendere la settimana successiva.

giovani discoteca

giovani discoteca

E nel Paese che riparte, presto potrebbe cadere l’ultimo divieto, quello di ballare: e’ previsto martedi’ prossimo un incontro sulle discoteche. I locali potrebbero ripartire a luglio, ma e’ quasi certo che sara’ necessario avere il green pass soprattutto alla luce dello sprint sulla campagna vaccinale per i giovani.



Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

Come fare Trading Online – TaoTrade

Notizia precedente

Riccione in Treno, soluzione perfetta per una vacanza senza stress

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..