Bimba di 2 anni sul davanzale salvata dagli agenti. IL VIDEO VIRALE SUL WEB

SULLO STESSO ARGOMENTO

E’ diventato virale il video dei due agenti di polizia che salvano una bimba seduta a cavalcioni sul davanzale di una finestra al primo piano di un edificio a Roma

Il video è stato postato sulla pagina ufficiale facebook della polizia. La piccola è stata notata da un passante che ha avvertito gli agenti. In breve tempo è arrivata una volante  del Distretto Primavalle di Roma. Due agenti hanno parcheggiato l’auto sotto la finestra e sono saliti sul tettuccio reggendosi uno sulle spalle dell’altro (uno dei due è napoletano) e hanno raggiunto la finestra, e tranquillizzando la piccola, l’hanno messa al sicuro.

Si chiama Sofia ed ha due anni, proprio come Nicola, il piccolo di 2 anni del Mugello scomparso e ritrovato, impaurito ma vivo. Sofia, che è sempre rimasta tranquilla e probabilmente non si ricorderà nulla di quello che è successo, è stata affidata al papà.

 TI POTREBBE INTERESSARE ANCHEIl ritrovamento del piccolo Nicola, dalla gioia all’inchiesta sulla scomparsa

    Sulla vicenda è intervenuta anche la sindaca di Roma, Virginia Raggi, che sulla sua pagina facebook ha scritto: “La bimba che stamattina ha rischiato la vita sedendosi sul davanzale della finestra di casa nel quartiere di Primavalle è stata salvata dalla prontezza di due poliziotti. Una bella notizia che, come quella del ritrovamento del piccolo Nicola, ci riempie il cuore di gioia! Come vedete nelle immagini, i due agenti si sono subito arrampicati sulla macchina riuscendo a portare in salvo la bimba. Li ringraziamo davvero per questo gesto e per aver fatto sì che questa potesse essere una storia a lieto fine. Grazie”.



    Torna alla Home

    telegram

    LIVE NEWS

    Campi Flegrei, nuova scossa di magnitudo 3.4 alle 8:28. Avvertita a Napoli, scuole evacuate a Procida

    Alle 8:28 di questa mattina, una scossa di terremoto di magnitudo 3.4 ha colpito i Campi Flegrei, con l'epicentro a una profondità di 4 chilometri, secondo quanto riportato dall'INGV. Numerose segnalazioni sui social hanno riferito anche di un forte odore di zolfo percepito nell'aria sin dalle prime ore del...

    NAPOLI, la Procura indaga tre medici per la morte, al Monaldi, del neonato venuto alla luce alla clinica Villa Stabia

    Napoli. Un neonato di soli tre giorni è morto all'ospedale Monaldi di Napoli dopo aver contratto un'infezione batterica. I genitori, sconvolti dalla tragedia, hanno presentato una denuncia e la Procura di Napoli ha aperto un'indagine per omicidio colposo in ambito sanitario. Tre medici sono stati iscritti nel registro degli...

    CRONACA NAPOLI