Bimba di 2 anni sul davanzale salvata dagli agenti. IL VIDEO VIRALE SUL WEB

Agli agenti eroi, uno è napoletano, del distretto Primavalle di Roma sono arrivati anche i complimenti della sindaca, Virginia Raggi

google news

E’ diventato virale il video dei due agenti di polizia che salvano una bimba seduta a cavalcioni sul davanzale di una finestra al primo piano di un edificio a Roma

Il video è stato postato sulla pagina ufficiale facebook della polizia. La piccola è stata notata da un passante che ha avvertito gli agenti. In breve tempo è arrivata una volante  del Distretto Primavalle di Roma. Due agenti hanno parcheggiato l’auto sotto la finestra e sono saliti sul tettuccio reggendosi uno sulle spalle dell’altro (uno dei due è napoletano) e hanno raggiunto la finestra, e tranquillizzando la piccola, l’hanno messa al sicuro.

Si chiama Sofia ed ha due anni, proprio come Nicola, il piccolo di 2 anni del Mugello scomparso e ritrovato, impaurito ma vivo. Sofia, che è sempre rimasta tranquilla e probabilmente non si ricorderà nulla di quello che è successo, è stata affidata al papà.

LEGGI ANCHE  rOMA torna con il singolo 'Canzoni fatte per poche persone'

 TI POTREBBE INTERESSARE ANCHEIl ritrovamento del piccolo Nicola, dalla gioia all’inchiesta sulla scomparsa

Sulla vicenda è intervenuta anche la sindaca di Roma, Virginia Raggi, che sulla sua pagina facebook ha scritto: “La bimba che stamattina ha rischiato la vita sedendosi sul davanzale della finestra di casa nel quartiere di Primavalle è stata salvata dalla prontezza di due poliziotti. Una bella notizia che, come quella del ritrovamento del piccolo Nicola, ci riempie il cuore di gioia! Come vedete nelle immagini, i due agenti si sono subito arrampicati sulla macchina riuscendo a portare in salvo la bimba. Li ringraziamo davvero per questo gesto e per aver fatto sì che questa potesse essere una storia a lieto fine. Grazie”.

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

Napoli, rapine nei distretti dell’Asl: preso anche il quarto componente della banda

Napoli, rapine nei distretti dell'Asl: preso anche il quarto componente della banda. Rubavano soldi dei 'ticket', diversi colpi nel Napoletano. Agivano soprattutto nei distretti Asl....

A Napoli indagati i parenti di Samuele: aggredirono un poliziotto al funerale

L'aggressione a un agente della Polizia di Stato che stava riprendendo le esequie con una telecamera: avviso di conclusione indagine per alcuni parenti

Giornate Europee del Patrimonio, un matinée mozartiano con l’Orchestra da Camera di Caserta

Giornate Europee del Patrimonio, un matinée mozartiano con l’Orchestra da Camera di Caserta e il flautista Alberto Navarra nel sito vanvitelliano. La musica del flauto...

Torre Annunziata, incidente in autostrada: auto distrutte

Incidente nei pressi dell'uscita autostradale di Torre Annunziata Sud lungo l'autostrada Napoli Salerno

IN PRIMO PIANO

Pubblicita