obama ufo

Per tanti anni l’esistenza degli era un tema tabù tanto da diventare quasi una barzelletta.Ora invece ammette pubblicamente l’esistenza di oggetti non identificati

Chi ne parlava , anche dal punto di vista scientifico, veniva deriso e non preso sul serio, soprattutto dalla comunità scientifica.

La risposta a questi fenomeni spesso era “un pallone meteorologico,una sonda, veicoli top secret e via discorrendo” .
Nonostante i tanti avvistamenti, prove, filmati, testimonianze che negli anni si sono susseguiti e che chiaramente non erano riconducibili a quel tipo di cose.

O GLI AVVISTAMENTI

Avvistamenti e verità che venivano smontate da “professionisti della bufala” che , pur di mantenere il segreto, arrivavano a mentire spudoratamente falsificando prove e depistando e insabbiando le indagini.

Probabilmente il segreto di questi avvistamenti è costato anche la vita di alcuni che “sapevano troppo”, solo per aver raccontato quel che aveva visto.
Verità indicibili.

Per non parlare dei rottami di questi oggetti non identificati che sono caduti e prelevati segretamente dove questi velivoli si schiantavano o venivano abbattuti.

Certo negli anni ci sono stati anche individui che ,fiutando la possibilità di arricchirsi , hanno cavalcato il fenomeno con menzogne e falsità (forse anche apposta ) .

QUALCOSA E’ CAMBIATO

Ma lentamente qualcosa è iniziato a cambiare.
Negli ultimi anni ci sono state “aperture” sia verso la possibilità dell’esistenza di altre forme di vita ,come dall’astronomo del Vaticano , sia verso l’esistenza di questi oggetti non identificati.

Se prima i video degli avvistamenti “pubblici” erano ad opera di amatori e ricercatori e quindi potevano essere definiti “non autentici” , negli ultimi mesi invece ci sono state le clamorose pubblicazioni di video autentici girati proprio da quelle forze armate che avevano sempre negato.

L’ultimo è il video girato proprio da una portaerei americana e pubblicato ufficialmente qualche tempo fa.

TI POTREBBE INTERESSARE Nuove prove sull’esistenza degli Ufo : a parlare è l’ex direttore dell’Intelligence americana

Infatti negli ultimi mesi nei quali  c’è stata una vera e propria accelerazione riguardo l’esistenza degli (ora gli si chiamano così) con dichiarazioni bomba di esponenti di rilievo dell’amministrazione degli USA.

“Esistono video e immagini in cui compaiono che non sappiamo esattamente cosa siano.”

L’ultimo è quella dell’ex presidente degli  Stati Uniti Barack che in risposta ad una domanda sugli UFO ha dichiarato senza troppi giri di parole:

“Esistono video e immagini in cui compaiono ,  che non sappiamo esattamente cosa siano. Non siamo in grado di spiegarne il comportamento in volo, come facciano a volare in quel modo o a seguire quelle traiettorie

L’ex presidente ha sostanzialmente detto che il fenomeno è reale, esiste ed è documentato.

Questa dichiarazione è solo l’ultima di un dibattito che oramai è diventato una “cosa seria” in USA e nel mondo tanto da coinvolgere sempre più esponenti di rilievo del mondo politico , militare e scientifico.

C’è l’ex agente della e responsabile dell’AATIP che ha dichiarato pubblicamente che il governo americano è in possesso di “reperti” recuperati nei luoghi di presunti Ufo crash, da relitti degli .

DI COSA SONO FATTI ??

Parti e componenti degli composti da “metamateriali” dalle caratteristiche peculiari , e custoditi in luoghi non noti anche se sul Web ci sono diverse ipotesi riguardo a dove sarebbero collocate queste basi o laboratori .

Materiali il cui studio potrebbe dare risposte nell’ambito della ricerca su un fenomeno che ora appare per quello che è: reale, e ora questo è ufficiale. Ma che rimane di enorme e profonda complessità.

E IN ITALIA ??

Sarebbe interessante capire se anche in Italia il dibattito sugli UAP o UFO sia arrivato allo stesso livello di importanza .

Anche nel nostro Paese ci sono stati e ci sono fenomeni inspiegabili che potrebbero essere proprio UFO o UAP.

Oppure il dibattito c’è ma è fatto lontano dai riflettori data la sua importanza (anche strategica).

Ad ogni modo fino ad ora non c’è traccia di nessuna dichiarazione pubblica in tal senso.

ALIENI ? FORSE..

E’ bene specificare che Ufo o Uap non significa per forza “alieni” anche se vedendo quel materiale si fa fatica a credere che sia opera di noi terrestri.

 



Cronache Tv



Ti potrebbe interessare..