Napoli, aggredisce i poliziotti. Denunciato 36enne a Secondigliano con precedenti di polizia, è stato denunciato per resistenza e minacce a Pubblico Ufficiale.

Stanotte gli agenti del Commissariato Secondigliano, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti in via Privata Raffaele Barbato per una segnalazione di lite familiare.

I poliziotti, giunti sul posto, hanno trovato un uomo in stato di alterazione alcolica che, alla loro vista, ha dato in escandescenze inveendo e minacciando gli operatori che, non senza difficoltà, lo hanno bloccato.
C.M., 36enne napoletano con precedenti di polizia, è stato denunciato per resistenza e minacce a Pubblico Ufficiale.

LEGGI ANCHE  Covid, il ministro Speranza: "Vaccino ai bimbi dal mese di dicembre"
ADS

Leggi anche qui



Fabio Testa, 28 anni, laureato in sociologia. Appassionato della cultura napoletana e dei fenomeni della tradizione popolare. Gli piace il cinema d'autore. E' grande tifoso del Napoli

    Napoli, in giro sullo scooter con droga e soldi: denunciato

    Notizia precedente

    Covid, 1.820 nuovi casi e 82 morti oggi in Italia, tasso positivita’ 2,09%

    Notizia Successiva

    Ti potrebbe interessare..