Cronaca Napoli

Napoli, tentano du rubare uno scooter: arrestati padre e figlio

I due sono stati bloccati dai carabinieri in piazza Vanvitelli: in manette sono finiti Pasquale Casertano di 51 anni e il figlio Salvatore Casertano di 29



A Napoli centauro fugge ai carabinieri




Napoli, quartiere Vomero: Tentano di rubare uno scooter in piazza vanvitelli. Carabinieri arrestano padre e figlio

Carabinieri del nucleo operativo della compagnia Napoli vomero hanno arrestato per tentato furto aggravato in concorso Pasquale Casertano, prossimo ai 51 anni e Salvatore Casertano, 29enne.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Napoli, la guerra delle bombe di Ponticelli preoccupa gli investigatori

I 2 – padre e figlio già noti alle forze dell’ordine – sono rispettivamente del quartiere Stella e del Cavone. I carabinieri, impegnati in uno dei tanti servizi disposti dal comando provinciale di Napoli volti al contrasto dell’illegalità diffusa, li hanno notati in piazza Vanvitelli mentre tentavano di rubare uno scooter in sosta. Hanno tentato di sfuggire ma sono stati bloccati.
Gli arrestati sono stati sottoposti agli arresti domiciliari in attesa di giudizio.

Google News

Commenti

I Commenti sono chiusi

Come chiedere il rimborso per il ritardo del volo

Notizia precedente

Gragnano, 30enne in coma dopo la mastoplastica: indagati 6 medici

Notizia Successiva


Ti potrebbe interessare..