, : ‘Non parteciperemo alla

“Se per aprile non arriveranno in Campania i duecentomila vaccini in meno che ci hanno sottratto nei tre mesi che abbiamo alle spalle, prenderemo misure clamorose. Intanto non parteciperemo piu’ alle riunioni della Regioni-Stato, perche’ non intendiamo piu’ essere presi in giro”.

E’ categorico il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, che, a margine dell’inaugurazione dello sportello per le imprese presso il centro per l’Impiego di Benevento, riferisce di aver avuto un colloquio telefonico con il generale Francesco Paolo Figliuolo, dal quale ha ricevuto rassicurazioni circa l’arrivo di 4000 dosi di Pfizer in giornata e la conferma degli obiettivi della campagna vaccinale.

“E’ una vergogna che la regione con la piu’ alta densita’ abitativa in Italia abbia meno di altre regioni. La Campania dovrebbe ricevere 9,6% di per la popolazione e ne riceve il 7,2%. Siamo l’ultima regione a ricevere rispetto alla popolazione ed e’ uno scandalo. E’ evidente che questo determina un rallentamento nella campagna vaccinale”, ribadisce



Cronache Tv



Ti potrebbe interessare..