foto dal twitter ufficiale calcio napoli

Una vittoria fondamentale in chiave Champion da parte del Napoli di ora atteso da una doppia gara interna con Inter e Lazio.

7: partita stoica del portiere azzurro che salva il risultato in più di un’occasione e resta in campo nonostante dei problemi fisici.
Di Lorenzo 6,5: conferma il suo stato di grazia con una prestazione di alto livello. Spinge tanto e commette solo qualche errore di imprecisione.
Manolas 6: riesce a contenere Quagliarella ma continua a commettere delle sbavature in fase di copertura.
Koulibaly 6,5: prestazione da leader anche del senegalese che dà sicurezza al reparto ed è molto preciso anche quando imposta dal basso.
Mario Rui 6: spinge tanto e si sovrappone, ma spesso sbaglia la scelta in fase offensiva.
7,5: il migliore degli azzurri, non solo per il gol. Ispirato e onnipresente è l’anima del Napoli in terra blucerchiata. (Dal 90’ Bakayoko S.V.).
Demme 6: un po’ meno lucido del solito, ma comunque fondamentale la sua presenza in mezzo al campo.
Politano 5,5: inizia benissimo ma poi col passare dei minuti si perde. Sbaglia l’appoggio in una ripartenza pericolosissima e non brilla come suo solito. (Dal 74’ Lozano 5,5: entra ma continua a non convincere. Si becca la solita ammonizione per eccesso di foga).

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Incidente mortale di Qualiano: il guidatore arrestato per omicidio stradale

Zielinski 6: prestazione altalenante del polacco che quando si accede diventa sempre pericoloso. Ad inizio partita si divora il gol del vantaggio. (Dal 74’ Mertens 6,5: entra e inventa per Osimhen permettendo agli azzurri di chiudere il match definitivamente).
Insigne 6,5: è sempre l’uomo chiave in fase offensiva con i suoi lanci chirurgici. Prestazione comunque sufficiente nonostante gli spazi chiusi nella metà campo blucerchiata. (Dal 90’ Elmas S.V.).
Osimhen 7: in ombra per quasi tutta la partita ma sfrutta al meglio l’assist di Mertens 6.5: Dimostra di essere velocissimo e di aver trovato più confidenza con la porta.
6,5: riesce a spronare la squadra dopo il KO contro la Juventus e tiene il Napoli in piena corsa Champions League.

 Gianmarco Amato



Cronache Tv



Ti potrebbe interessare..