Cronaca Napoli

Napoli, assembramenti senza mascherine all’esterno dell’Università Orientale e ai Quartieri Spagnoli

Europa Verde: “ Il prossimo rientro in zona gialla non vuol dire che il virus sia sparito.”



napoli
foto dal web




Napoli, assembramenti senza mascherine all’esterno dell’Università Orientale e ai Quartieri Spagnoli

“Ho ricevuto diversi video relativi a mega assembramenti di venerdì sera dinanzi alla sede dell’Università Orientale di Napoli e nel cuore dei Quartieri Spagnoli in pieno pomeriggio con centinaia di giovani assiepati all’inverosimile, molti dei quali senza mascherina o con mascherine abbassate.

Una testimonianza di irresponsabilità collettiva inaccettabile in una regione che conta ancora duemila contagi al giorno e decine di vittime. Il fatto che la nostra regione sia tra quelle inserite in zona gialla a partire dalla prossima settimana non vuol dire assolutamente che il virus sia sconfitto. Con questi atteggiamenti, il rischio di tornare subito al boom di contagi è molto probabile. Servono controlli serrati, specie nei week end di movida per evitare clamorosi passi indietro nella lotta al Covid”.

Lo ha dichiarato il consigliere regionale di Europa Verde, Francesco Emilio Borrelli, che ha ricevuto la video denuncia.

Google News

Vertenza Maccaferri, Bilotti promuove riunione al Mise

Notizia precedente

Napoli, due spacciatori inseguiti e arrestati a Barra

Notizia Successiva


Ti potrebbe interessare..