foto di repertorio


contro il del sindaco di Baiano

A terra una bottiglia incendiaria e il portone d’ingresso dell’abitazione del sindaco di Baiano, Enrico Montanaro, in fiamme. E’ stato lo stesso primo cittadino a chiedere l’intervento dei carabinieri e a denunciare l’accaduto. Nello stesso stabile, il sindaco vive con la sua famiglia, mentre il padre ha uno studio medico.

L’attentato incendiario e’ avvenuto nelle prime ore del giorno. Montanaro e’ stato ascoltato a lungo dagli investigatori per ricostruire i suoi contatti e la sua attivita’ soprattutto amministrativa. Il primo cittadino ha riferito di non aver subito altre minacce. Sono stati acquisiti anche filmanti di impianti di sorveglianza privati presenti nella zona per individuare i responsabili. Al sindaco e’ arrivata la solidarieta’ dei consiglieri della lista di maggioranza Baiano Civica e dei sindaci del comprensorio.



Cronache Tv



Ultimi Video dai TG

Ti potrebbe interessare..