Primo Piano

Scoperto un traffico internazionale di farmaci: 18 arresti

L’Associazione operava tra l’Italia e la Gran Bretagna con partenza Caserta e Napoli



Nas
Foto di repertorio




I clan della camorra gestivano anche un traffico internazionale di farmaci salvavita.

Dalle prime ore del mattino infatti è in corso un’operazione dei Carabinieri del NAS di Latina nelle province di Napoli, Caserta, Avellino, Firenze, Milano e La Spezia, con l’esecuzione di 18 misure cautelari personali nei confronti di altrettanti soggetti appartenenti a un’associazione per delinquere dedita al traffico internazionale di farmaci di provenienza illecita, operante tra l’Italia e la Gran Bretagna.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Napoli, Pasquale o palumbaro a capo del traffico di datteri. GLI INDAGATI

Oltre 100 militari del Comando Carabinieri per la Tutela della Salute e dei Comandi Provinciali interessati sono attualmente impiegati per finalizzare i 18 provvedimenti restrittivi della libertà personale emessi dal Gip del Tribunale di Latina. L’indagine ha messo inn luce l’esistenza di una sorta di sistema sanitario parallelo che andava ad incrementare le casse della criminalita’ I dettagli dell’operazione saranno illustrati nel corso di una conferenza stampa, che si terrà a Latina, presso la caserma sede del Comando Provinciale Carabinieri (largo Caduti di Nassiriya 1), alle ore 11.

Google News

Commenti

I Commenti sono chiusi

Oroscopo di oggi la giornata segno per segno

Notizia precedente

Covid: in Campania è il picco della terza ondata

Notizia Successiva


Ti potrebbe interessare..