foto di repertorio


Negativo al tampone pre-ricovero, un paziente della clinica Montevergine di Mercigliano si scopre positivo appena dopo l’ingresso nella struttura sanitaria.

Nel frattempo pero’ contagia altri 5 pazienti con cui era entrato in contatto. Scoppia cosi’ il focolaio nella clinica che ora ha bloccato i ricoveri e sta dimettendo tutti i pazienti, eccetto quelli le cui condizioni non lo consentano.

Nelle prossime ore si procedera’ alla sanificazione di tutti gli ambienti, mentre lo screening sul personale, peraltro gia’ vaccinato, ha dato esito negativo. Per alcuni giorni le attivita’ della clinica saranno sospese. Preoccupa anche il focolaio di Calitri.

Nel piccolo comune dell’alta Irpinia so o piu’ di cento i nuovi positivi al coronavirus riscontrati negli ultimi 3 giorni. Sarebbero state due diverse feste di compleanno all’origine dei contagi che investono piu’ nuclei familiari. Il sindaco ha chiesto all’Asl di Avellino di procedere a uno screening di massa per contenere l’espansione del virus.



Cronache Tv



Ultimi Video dai TG

Ti potrebbe interessare..