Covid, commercialisti esposti: ‘Subito un piano vaccini’

SULLO STESSO ARGOMENTO

Covid, commercialisti esposti: ‘Subito un piano vaccini’

APPELLO DEI COMMERCIALISTI

NAPOLI – “Chiediamo al presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, l’inserimento prioritario dei commercialisti per le prenotazioni vaccinali, alla stregua di altre categorie professionali, classificando il rischio pendente alla pari di quello previsto per altre categorie già invitate a fruire del vaccino. Ricordiamo infatti che i commercialisti, fin dai primissimi giorni della pandemia, sono stati al costante servizio di tutti i contribuenti (imprese e persone fisiche), tanto che la categoria fu inclusa nel Dpcm 22 marzo 2020 tra i servizi essenziali, come tra l’altro già riconosciuto con l’attuazione del Piano Socio-Economico della Regione Campania”.

E’ l’appello dei presidenti degli Ordini dei dottori commercialisti e degli esperti contabili della Campania: Francesco Tedesco (Avellino), Fabrizio Russo (Benevento), Luigi Fabozzi (Caserta), Vincenzo Moretta (Napoli), Antonio Tuccillo (Napoli Nord), Giovanni D’Antonio (Nocera Inferiore), Domenico Ranieri (Nola), Nunzio Ritorto (Sala Consilina), Salvatore Giordano (Salerno), Giuseppe Crescitelli (Torre Annunziata), Carmine Santangelo (Vallo della Lucania).



    In una lettera indirizzata al presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, i vertici dei commercialisti campani evidenziano come gli studi professionali in questi ultimi mesi “non hanno mai chiuso, né hanno interrotto servizi essenziali, assicurando la presenza anche negli uffici giudiziari e nelle amministrazioni di riferimento in tutto questo lungo e faticosissimo anno. Le molteplici attività generano ancora oggi, inevitabilmente, una costante esposizione e un continuativo rapporto con le persone interessate, aumentando il rischio di contagio da virus Covid e le varianti in circolazione”.

    “Ribadendo la ferma volontà di proseguire con massimo senso di responsabilità l’attività quotidiana al servizio dei cittadini, delle imprese e delle amministrazioni pubbliche – concludono i presidenti – chiediamo di considerare, infine, la grave e crescente preoccupazione per il contagio degli iscritti alla categoria”.


    Torna alla Home


    La Giunta comunale ha dato il via libera ai lavori di messa in sicurezza di un settore delle gradinate della Curva B inferiore dello stadio Maradona. Questa decisione è stata presa in seguito al riscontro di alcuni avvallamenti dei gradoni, che hanno evidenziato la necessità di interventi urgenti. Il progetto...
    Il Giudice dell'Udienza Preliminare di Salerno ha emesso una condanna di due anni e dieci mesi di reclusione per Salvo Gregorio Mirarchi, 32 anni di Montepaone. Mirarchi è stato ritenuto responsabile delle minacce di morte contenute in una lettera inviata nel gennaio del 2023 alla Procura della Repubblica di Catanzaro,...
    Il Barcellona non accetta la sconfitta nel "Clasico" contro il Real Madrid e si prepara a chiedere la ripetizione della partita persa ieri per 3-2. La decisione è stata presa in seguito al controverso gol fantasma di Lamine Yamal, un episodio che potrebbe aver cambiato le sorti del match. Il...
    Il Napoli, tra un risultato deludente e l'altro, ha ripreso oggi nel pomeriggio gli allenamenti presso l'SSCN Konami Training Center di Castel Volturno in preparazione del prossimo match di campionato contro la Roma, in programma domenica allo Stadio Maradona alle 18:00. I giocatori si sono concentrati sul campo 2, iniziando...

    IN PRIMO PIANO