Campania: riaprono gli alimentari nei mercati, ma non ambulanti

SULLO STESSO ARGOMENTO

Riaperti al pubblico, da questa mattina, i negozi di alimentari e quelli di frutta e verdura all’interno dei mercati. Non tutti però.

La deroga al provvedimento di chiusura scattato sabato scorso riguarda – spiega l’ordinanza n.9 firmata ieri sera dal Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca – “i negozi/box siti in prossimità o all’interno di aree mercatali, ove sussista la possibilità di contingentare gli accessi e limitatamente agli esercizi provvisti di accesso diretto alla rete idrica”.

Requisito rete idrica

Di fatto il requisito dell’accesso diretto alla rete idrica sostituisce quello precedentemente richiesto nelle ordinanze 7 e 8 del 10 e 11 marzo scorso della disponibilità di un bagno individuale. Per effetto della novità hanno riaperto a Napoli i mercatini rionali, come quello della Torretta, Fuorigrotta o del Vomero, limitatamente ai negozi di alimentari e prodotti agricoli e florovivaistici. Restano chiusi, all’interno dei mercati, le altre attività (abbigliamento, prodotti per la casa e altri).

La deroga non riguarda gli ambulanti e dunque la stragrande maggioranza dei mercati all’aperto che non avendo accesso alla rete idrica non soddisfano il requisito richiesto.



    Leggi anche qui

    “Lo abbiamo appreso ieri sera – spiega Luigi Russo, titolare di una gastronomia nel mercatino della Torretta – e anche se con un minimo preavviso abbiamo fatto in modo di essere regolarmente aperti stamattina per non far mancare il servizio alla clientela. Molti non lo sanno ancora e li stiamo chiamando ad uno ad uno. Per noi è una buona notizia. In un momento di difficoltà la prospettiva di rimanere chiusi a Pasqua sarebbe stata una mazzata. Ora speriamo che possano riaprire presto anche le altre attività mercatali”. Per tutelare i propri associati, intanto, Coldiretti Campania si appresta a inviare una nota alla Regione in cui il direttore regionale Salvatore Loffreda proporrà di dotare gli stand dei mercatini di Campagna Amica di bagno chimico e di un correlato piano di sicurezza.


    Articolo offerto da Emmerre Auto - Torre del Greco
    Torna alla Home


    Napoli, maxi rissa tra stranieri in piazza Garibaldi: 6 denunciati

    Napoli.Nella serata di venerdì, la Polizia ha risposto a una segnalazione di rissa a Piazza Garibaldi. Alcune persone sono state fermate con ferite e due coltelli sono stati rinvenuti sul luogo. Gli agenti hanno denunciato 6 persone, di varie nazionalità e compresi tra i 17 e i 28 anni, per...

    Terremoto a Napoli, paura nella zona collinare

    Lo sciame sismico in corso nella zona flegrea,  da ieri ha prodotto altre scosse stamane avvertite anche in diversi quartieri della città di Napoli. Intorno alle 9.45 due eventi tellurici verificatisi a distanza di un paio di minuti, sono stati distintamente avvertiti dalla popolazione, non solo nelle aree del bradisismo...

    Marano in ansia per il parrucchiere Antonio Scatozza: scomparso da ieri mattina

    Da ieri mattina non si hanno notizie di Antonio Scatozza, un parrucchiere di 48 anni residente a Marano, proprietario di un negozio situato in via Adda, al confine con Calvizzano. Come di consueto, ieri mattina Antonio ha lasciato la sua abitazione per recarsi al negozio che si trova nello stesso...

    Meteo Napoli con tempo estivo ma da martedì torna la pioggia

    Previsioni Meteo Napoli con sole e caldo questo weekend, con l'Anticiclone Azzoriano che domina tutta l'Italia e il Mediterraneo centro-occidentale. Ma godetevi il bel tempo perché un'ondata di maltempo e freddo è in arrivo all'inizio della prossima settimana. Ecco le previsioni per oggi: Nord: Soleggiato ovunque, con temperature minime e massime...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE