foto da google


, i : ‘Riportare l’attenzione sulla

“Nonostante la delicatezza e la complessità del momento, dovuta alla crisi di Governo, è necessario riportare al centro dell’attenzione dell’opinione pubblica italiana e delle istituzioni locali e nazionali la vertenza dello stabilimento di Napoli”.

Lo scrivono in una nota congiunta Fim, Fiom, Uilm di Napoli e le Rsu della Napoli. “È indispensabile che una volta giunta a conclusione la nascita della nuova compagine governativa, tutte le lavoratrici e i lavoratori della fabbrica di Napoli siano nuovamente protagonisti di iniziative di lotta e di protesta – sottolineano i – per ribadire che lo stabilimento deve riaprire, riprendere a produrre e riaffermare il rispetto degli accori ministeriali per dire a tutti che Napoli non molla”.

“Venerdì 12 alle 14 nell’auditorium aziendale è convocata l’assemblea per fare il punto della situazione e decidere e organizzare le iniziative di lotta a sostegno della vertenza – concludono – anche al di fuori del territorio napoletano, perché i prossimi 20 giorni saranno decisivi per far modificare la posizione all’azienda”.



Cronache Tv



Ultimi Video dai TG

Ti potrebbe interessare..