tegola napoli: mertens torna in belgio per curare la caviglia

Brutte notizie in casa Napoli: Dries Mertens torna in Belgio per curare caviglia ancora dolorante. L’attaccante stara’ ad Anversa un’altra settimana.

il calciatore più prolifico della storia del calcio Napoli torna nel suo paese natale per riprendere le terapie alla caviglia sinistra che ancora non si e’ del tutto ripresa. L’attaccante belga stara’ una settimana ad Anversa per nuovi controlli e terapie e dunque non sara’ a disposizione domani in campionato contro il Parma. Mertens si e’ infortunato alla caviglia il 16 dicembre nel match contro l’Inter, uscendo dopo un quarto d’ora.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Napoli in cerca di conferme, Gattuso di nuovo con il 4-3-3

Da allora ha fatto prima terapie a Napoli e poi in Belgio, tornando a inizio gennaio. La caviglia sembrava guarita e l’attaccante ha giocato alcuni spezzoni di partita contro Fiorentina e Verona in campionato, nella Supercoppa contro la Juventus e con lo Spezia in Coppa Italia, sempre partendo dalla panchina. Alla fine del match di giovedi’ con lo Spezia, pero’, Mertens e’ uscito dal campo con il ghiaccio sulla caviglia a testimonianza del fatto che il dolore era tornato e cosi’ lo staff medico azzurro ha deciso di rimandarlo in Belgio per completare le terapie.


Google News


Ti potrebbe interessare..