Napoli, furti e danneggiamenti agli edifici scolastici. Tavolo in Prefettura

Nel corso dei lavori si è approfondita la problematica connessa ai danneggiamenti ed ai furti di beni compiuti presso i predetti istituti.

google news
ex whirlpool
foto di repertorio

Napoli, furti e danneggiamenti agli edifici scolastici. Tavolo in Prefettura

Nella mattinata odierna si è svolta, in videoconferenza, una riunione presieduta dal Viceprefetto Vicario, cui hanno preso parte, oltre al Dirigente dell’Ufficio scolastico regionale, i rappresentanti delle Forze di polizia e degli Enti territoriali – Comune capoluogo e Città metropolitana – proprietari di immobili che ospitano istituti scolastici.

Nel corso dei lavori si è approfondita la problematica connessa ai danneggiamenti ed ai furti di beni compiuti presso i predetti istituti.
Nell’occasione, pur prendendo atto dei dati positivi dei servizi di prevenzione e contrasto svolti dalle Forze di polizia e delle ottime sinergie esistenti tra le varie Amministrazioni ed Enti coinvolti, si è evidenziata l’esigenza di un innalzamento dei livelli di sicurezza dei plessi scolastici attraverso l’implementazione dei sistemi di difesa passiva e di videosorveglianza.

Recependo tale indicazione, la Città metropolitana e il Comune di Napoli hanno assicurato la disponibilità a predisporre appositi piani di intervento, con la previsione delle relative risorse finanziarie, finalizzati alla graduale installazione dei predetti sistemi presso le scuole che ne sono attualmente prive, dando priorità a quelle ubicate in aree ritenute particolarmente a rischio.
Tali pianificazioni saranno portate anche all’attenzione della Prefettura e delle Forze di polizia.
A ciò si accompagnerà la sensibilizzazione delle attività di prevenzione svolte da queste ultime in relazione a segnalazioni di specifici fatti o circostanze, provenienti dai dirigenti scolastici.

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

Piazza Carlo III, aggredisce l’ex fidanzata e i poliziotti: arrestato

Ieri pomeriggio gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in piazza Carlo III sono stati avvicinati da...

Gricignano di Aversa, incensurato di Sant’Antimo aveva 105 chili di cocaina purissima a casa.Il video

A finire in manette nel blitz anti droga dei carabinieri a Gricignano di Aversa un 51enne incensurato di Sant’Antimo. La droga nascosta in cantina aveva un valore di 8 milioni di euro

Torre del Greco, manifesto funebre sulla porta della ex: arrestato 49enne

Torre del Greco, manifesto funebre sulla porta della ex: arrestato 49enne per atti persecutori. I carabinieri della sezione radiomobile di Torre del Greco e quelli...

IN PRIMO PIANO

Pubblicita