Seguici sui Social

Attualità

Covid, Arcuri: Giornata importante, con vaccino italiano dipendiamo meno da altri’

PUBBLICITA

Pubblicato

il

arcuri


Covid, Arcuri: Giornata importante, con vaccino italiano dipendiamo meno da altri’

Per il commissario all’emergenza Covid-19, Domenico Arcuri, oggi “è una giornata importante”. Parlando nel corso della presentazione degli esiti e dei risultati della Fase 1 della sperimentazione del Vaccino ReiThera Grad-CoV2, presso l’istituto Spallanzani di Roma, Arcuri si è detto convinto che “uno Stato illuminato debba, mai come ora, raggiungere due risultati: dipendere il meno possibile dagli altri e costruire una capacità propria”, ed in questo, ha ricordato il commissario, “da luglio non importiamo più alcun presidio sanitario ed oggi, ad esempio, abbiamo una produzione di ventilatori sufficienti ai nostri bisogni”.

Leggi anche: https://www.cronachedellacampania.it/2021/01/locatelli-limmunita-dal-covid-arriva-solo-dopo-la-seconda-dose-del-vaccino/

Ora cerchiamo di “avere una certa indipendenza anche nella produzione di vaccini e lasciamo a chi verrà dopo una capacità di ricerca che prima non avevamo”, ha concluso.

ReiThera team

Con il fine di finanziare la ricerca lo Stato “entrerà nel capitale di Reithera” per garantire il sostegno “durante la fase 2 e la fase 3 della sperimentazione del nuovo vaccino”. Lo ha annunciato il commissario all’emergenza Covid-19, Domenico Arcuri, parlando nel corso della presentazione degli esiti e dei risultati della Fase 1 della sperimentazione del Vaccino ReiThera Grad-CoV2. In cambio di questo sostegno “tentiamo di lasciare al nostro paese una capacità di ricerca e sviluppo che non avevamo e la possibilità di acquisire dosi di vaccino in maniera stabile e costante nel tempo, al di là all’emergenza di queste ore”.

LEGGI ANCHE  Covid, a Napoli da oggi medici e infermieri ospitati gratuitamente in albergo

Continua a leggere
Pubblicità

Attualità

Avvistamenti Ufo : la Cia libera i suoi dossier sugli Ufo

Sono disponibili attraverso il sito The Black Vault migliaia di file ufficiali della Cia relativi agli avvistamenti Ufo

Pubblicato

il

I dossier della Cia relativi agli avvistamenti e segnalazioni di Ufo sono finalmente disponibili e consultabili da tutti attraverso il sito del progetto The Black Vault che da anni cerca di “liberare” questa documentazione

E infatti sono migliaia i files disponibili che documentano avvistamenti di Ufo, oggetti volanti non identificati, nel mondo dagli anni ’50 fino a oltre il Duemila.

E tutti possono consultarli  attraverso il sito The Black Vault che da anni cerca di far pubblicare all’agenzia America questi documenti .

I files contengono avvistamenti di “dischi volanti” in tutte le parti del mondo e sono tantissimi i casi segnalati, molti dei quali non verificati, che confermerebbero la “visita periodica” degli extraterrestri.

LEGGI ANCHE  L'Ema anticipa al 6 gennaio la decisione sull'approvazione del vaccino Moderna

TI POTREBBE INTERESSARE Durante la pandemia sono aumentati gli avvistamenti “Ufo”

Questi documenti sono stati pubblicati perchè negli USA a fine dicembre nel decreto “Stimulus” è è stato inserito anche un capitolo con cui la commissione Intelligence del Senato ha chiesto a Pentagono e dipartimento della Difesa di stilare un rapporto sugli avvistamenti di Ufo. Il documento andrà redatto entro sei mesi. 

In ogni caso le 2.780 pagine di report appena pubblicati sono una enorme e importante vittoria per la libertà d’informazione nonchè un’importante archivio e documentazione alla ricostruzione storica degli avvistamenti ufo.

L’archivio è consultabile tramite questo link

Continua a leggere

Le Notizie più lette