foto dal web

Sedici contagi da -19 in poche ore: da oggi resta in .
Il sindaco facente funzioni Luisa Maiuri ha firmato l’ordinanza n.68 con la quale ha disposto che nei giorni 28, 29 e 30 dicembre su tutto il territorio comunale continueranno ad applicarsi le stesse disposizioni previste nei giorni 24, 25, 26 e 27

C’è un comune della provincia di Salerno dove, al contrario di quanto sta accadendo in tutta Italia, resterà in . Si tratta di Castellabate, dove, nei giorni scorsi, il sindaco facente funzioni Luisa Maiuri ha firmato l’ordinanza n.68 con la quale ha disposto che nei giorni 28, 29 e 30 dicembre su tutto il territorio comunale continueranno ad applicarsi le stesse disposizioni previste nei giorni 24, 25, 26 e 27 dicembre.

Dunque permarrà il divieto di qualsiasi tipo di mobilità non giustificata da comprovate esigenze e motivi di necessità mediante autocertificazione.

Leggi anche: https://www.cronachedellacampania.it/2020/12/barista-di-vitulazio-si-incatena-dopo-essere-stata-multata/

Il 26 dicembre furono rilevati ben 16 casi positivi in poche ore per un totale di 52. Di qui la decisione del primo cittadino di mantenere la rigidità delle norme in vigore anti-: “La difficoltà del momento richiede misure precauzionali più restrittive, alle quali dobbiamo attenerci al fine di contenere al massimo i contagi. Mi appello al vostro senso di responsabilità nell’evitare sempre e comunque qualsiasi situazione di incontri legati a questo momento di festività e che possono esporre a rischi”.



Cronache Tv



Ti potrebbe interessare..