Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy



Ischia

Mancato pagamento dell’imposta di soggiorno: sequestro preventivo per 16 albergatori di Forio d’Ischia

Pubblicato

il

Mancato pagamento dell'imposta di soggiorno,sequestro preventivo,forio d'ischia


Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli, nell’ambito di un’indagine coordinata dalla Seconda Sezione della Procura della Repubblica, ha eseguito un decreto di per il reato di per un ammontare di € 760.379,00 euro nei confronti di 16 albergatori di Forio d’Ischia.

 

La Tenenza di Ischia ha verificato irregolarità commesse nel mancato versamento dell’imposta di soggiorno, per gli anni 2018 e 2019, da parte delle strutture ricettive predette operanti nel Comune di Forio che non presentavano al Comune le dichiarazioni della “tassa di soggiorno” che invece riscuotevano e non versavano nelle casse comunali.

L’attività investigativa e l’analisi della documentazione acquisita ha consentito la ricostruzione, per ogni singola struttura, dell’importo esatto spettante alle casse comunali. Nelle due annualità di riferimento i mancati versamenti ammontano a ben 760.379,00 euro e i gestori degli alberghi sono stati denunciati per dato che, con specifico riferimento all’obbligo di esigere e versare la tassa di soggiorno, rivestono la qualifica di incaricati di pubblico servizio.

Continua a leggere
Pubblicità

Ischia

Avviate operazioni di recupero nave incendiata nel porto di Ischia

Pubblicato

il

nave ischia

Sono cominciate stamane poco prima delle 9.00 le operazione di rimorchio della nave Quirino colpita da un incendio lo scorso 2 novembre nella sala macchine e da allora era ferma in banchina nel porto di Ischia.

L’unita’ navale della Medmar era stata pesantemente danneggiata dalle fiamme tanto da non poter riprendere la navigazione autonomamente ed e’ stato necessario l’intervento di un rimorchiatore ed alcune barche di appoggio per poterla fare uscire dal porto e poi trainare a Napoli, dove verra’ sottoposta ai lavori di riparazione. Per consentire il traino della nave la capitaneria porto di Ischia ha disposto la chiusura del porto isolano per qualsiasi attivita’ diportistica e commerciale fino all’uscita della nave dall’approdo; l’arrivo del Quirino in cantiere e’ previsto tra alcune ore.

Continua a leggere

Coronavirus

Morto causa covid il parroco di Serrara Fontana

Pubblicato

il

serrara fontana,covid,morto,parroco

E’ morto don Angelo Iacono, parroco della chiesa di Santa Maria del Carmine a Serrara Fontana, comune dell’isola d’Ischia.

 

Il parroco era risultato positivo al Covid-19 lo scorso 8 novembre ed era ricoverato nell’ospedale Rizzoli di Ischia. A renderlo noto è il vescovo di Ischia, monsignor Pietro Lagnese, invitando “il presbiterio e i fedeli tutti ad affidare alla misericordia di Dio il carissimo confratello” ed esprimendo “alla famiglia e alla comunità parrocchiale le più sentite condoglianze”. A seguito della positività di don Angelo Iacono, la Diocesi di Ischia e il Comune di Serrara Fontana avevano lanciato un appello a tutti coloro che avevano avuto contatti con il parroco, che aveva celebrato messa fino a due giorni prima, a segnalarsi all’Asl o ai vigili urbani e ad osservare l’isolamento

Continua a leggere

Le Notizie più lette