De Luca: 'Oggi in Campania 3900 contagiati
foto dal profilo facebook

“Oggi si registrano 3900 nuovi contagi con quasi 25mila tamponi effettuati. Una percentuale del 16,25%. Percentuale che scende leggermente. Speriamo che sia una tendenza, ma il dato è questo.

 

Oggi ci sono anche 190 ricoverati i terapia intensiva su 690 e 500 per pazienti covid. Stiamo quasi completamento il risultato dei tamponi entro 24 il 70% oggi riceve il risultato sul proprio telefonino”. Lo ha detto il Governatore della Campania, nella sua consueta diretta facebook.

E poi ha aggiunto: “Abbiamo il tasso più basso di mortalità covid da febbraio ad oggi ma anche da settembre a novembre. Noi eravamo per chiudere tutto già ad ottobre per fermare il contagio e arrivare a Natale in condizioni di sostenibilità. Il governo ha fatto un’altra scelta con risposta proporzionale totalmente sbagliata  perché il contagio aumento in maniera esponenziale e ci ha fatto perdere due mesi preziosi nel corso dei quali abbiamo avuto un incremento drammatico. Noi da sempre e da soli abbiamo avuto una linea di rigore più degli altri”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:Campania e Toscana in zona rossa: il ministro prepara l’ordinanza

“Il governo ha deciso che bisognava tenere aperte le scuole. Ricordate le dichiarazioni della Azzolina supportate dal presidente del Consiglio. Adesso hanno fatto ciò che noi abbiamo fatto un mese fa e nessuno ha chiesto scusa”. Ha detto ancora il governatore della Campania, . E ha aggiunto ancora: “Veniamo da settimana di grande confusione, non sono mancati gli attacchi, gli atti di sciacallaggio, le strumentalizzazioni in qualche caso indegne, il contributo di qualche irresponsabile che, dalla Campania, pur di farsi pubblicita’ continua a sporcare l’immagine di Napoli e della Campania. Dobbiamo avere la forz di continuare a lavorare senza farci distrarre”.

LEGGI ANCHE  Covid a scuola: 5 classi in quarantena a Pozzuoli

“La cosa davvero intollerabile è che quelli che hanno banalizzato il problema, hanno perduto mesi preziosi, e non hanno mosso un dito sembra che oggi siano tutti diventati rigoristi”. Poi il governatore della Campania ha chiamato di nuovo in causa l’immagine del Lungomare di Napoli affollato nello scorso weekend: immagini che “non motivano la zona rossa ma la zona strarossa, cose vergognose. Il sindaco avrebbe dovuto decidere ma era impegnato a girare per le tv a farsi pubblicita’ – abbiamo avuto sindaci coraggiosi e responsabili che hanno chiuso perche’ erano preoccupati e poi c’e’ chi girava per le televisioni a sporcare l’immagine di Napoli e della Campania. Non ci sono parole”.

“Napoli e la Campania non possono non essere il peggio del peggio”. Lo dice il presidente dellaCampania, . “Facciamola finita- aggiunge – l’episodio del Cardarelli e’ stata l’ennesima occasione per una campagna di sciacallaggio. Prenderemo provvedimenti rigorosi sul Lungomare di Napoli, le strade della movida, dovunque andremo avanti senza guardare in faccia nessuno. Se il Governo assumera’ misure di rigore – aggiunge – dico meglio tardi che mai”.

LEGGI ANCHE  Covid, a Napoli 31 studenti e 8 docenti positivi nelle ultime 24 ore

“Alla lista degli sciacalli si e’ aggiunto ieri un nome illustre, di un eminente esponente politico campano, tale Luigi Di Maio. Ho detto a qualche esponente del Pd che se bisogna stare al Governo con questi personaggi, per quello che mi riguarda, sarebbe meglio mandare a casa il Governo”. Il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, risponde cosi’ agli attacchi arrivati nelle scorse ore dal ministro degli Esteri. “Era fra quelli che facevano la campagna elettorale, un mese e mezzo fa – ricorda – contestando alla Regione il delitto di aver realizzato le , gli ospedali modulari, sprecando il denaro pubblico”. De Luca sottolinea che, in quanto esponente di governo, Di Maio “avrebbe dovuto impegnarsi per far arrivare il personale che manca, mentre era uno che voleva tenere il commissariamento della Campania. Provate a immaginare – prosegue – in queste condizioni se avessimo avuto il commissario avremmo la fine peggio che la Calabria, dove stanno facendo cose da pazzi i commissari di governo. Mi fermo qui, perche’ il solo nome di questo soggetto mi procura reazioni di istinto che vorrei controllare, almeno per le prossime ore”.

“Stesso invito a dibattito pubblico sui temi della sanita’ campana lo rivolto a un camorrologo di professione ormai milionario che continua a vestirsi come un carrettiere perche’ fa tendenza e continua a parlare di cose di cui non capisce niente”.


Cronache Tv



Flash News

Napoli, aggredito autista Anm: salvato dalle urla dei passeggeri

E' accaduto per motivi di viabilità a #Chiaia. Protagonista un #centauro contromano
Leggi tutto

Superenalotto, nessun 6 ne 5+. Realizzati sei 5 da 32mila euro

La #combinazione vincente di oggi 25 febbraio e le Quote
Leggi tutto

Trema ancora la terra nei Campi Flegrei: scossa alle 20,41

La scossa e' stata avvertita da buona parte della popolazione soprattutto dai residenti della zona di #Pozzuoli alta
Leggi tutto

Juventus-Napoli si giocherà il 17 marzo

In quella stessa data sarà recuperata anche #Torino-Sassuolo, saltata per covid
Leggi tutto

Gattuso si scaglia contro gli avversari: ‘Il Napoli merita rispetto’

Il tecnico del #Napoli rammaricato per l'eliminazione parla anche della buona gara di Ghoulam, m anche di #Mertens e #Osimhen
Leggi tutto

Koulibaly: ‘Niente più scuse, ora tutto per la qualificazione Champions’

Il gigante difensivo del #Napoli ora lancia la sfida per la volata #Champions
Leggi tutto

Zielinski: ‘Dovevamo essere più cattivi, ora testa al campionato’

Il centrocampista del #Napoli: 'Daremo tutto fino alla fine per conquistare la qualificazione #Champions'
Leggi tutto

Il Napoli vince ma non basta, passa il Granada

Gli azzurri escono mestamente ai sedicesimi dall'#EuropaLeague
Leggi tutto

Estrazioni del Lotto e numeri vincenti 10eLotto

I numeri vincenti di oggi 25 febbraio
Leggi tutto

Napoli, 58 nuovi casi covid nelle scuole: 45 sono studenti

Sono 58 i nuovi contagiati nelle scuole di Napoli
Leggi tutto

Iscriviti alla Newsletter

* campi obbligatori

Altre Notizie

Appalti e corruzione a Piedimonte Matese: ora salgono a 12 gli indagati tra imprenditori ed amministratori

L’inchiesta coinvolge in tutto, per ora, dodici persone fra cui i massimi vertici dell’ultima amministrazione comunale
Leggi tutto

Vede i poliziotti e si sbarazza di un involucro col crack: arrestato

È quanto accaduto a Michele C., 28enne casertano, già arrestato nel 2018 perché in possesso di 400 grammi di cocaina
Leggi tutto

Covid: 60% casi della Campania nell’area metropolitana di Napoli

Il report dei casi divisi per provincia evidenzia che su 260.324 contagi ben 155.747 sono quelli afferenti l'area partenopea
Leggi tutto

Estorsione a un imprenditore, un arresto nel Salernitano

Melchiorre Ferrara domiciliato a Polla gia' noto alle forze dell'ordine è stato arrestato per estorsione
Leggi tutto

Genitori morti nell’incidente dell’auto che guidava: condannato

Condannato a un anno e 4 mesi di carcere un 37enne, Leonardo Mansueto
Leggi tutto

Bus precipitato dal Viadotto: legali ‘Autostrade’ chiedono nuova perizia

I legali di "Autostrade" hanno presentato al giudice la richiesta di una nuova perizia sulla dinamica dell'incidente
Leggi tutto

2 arrestati, 17 indagati, 5900 persone controllate nelle stazione e sui treni della Campania dal 17 al 25 febbraio

Dal 17 al 24 febbraio tantissimi controlli sulle stazioni della Campania
Leggi tutto

Napoli, Cub in piazza: “Ammortizzatori sociali seri e reddito minimo per tutti”

E’ il punto centrale che ha spinto la CUB ad organizzare decine di presidi nella giornata di oggi davanti alla...
Leggi tutto

Napoli, partono i lavori di ripristino per la Chiesa del Rosariello

Europa Verde: “Bisognava intervenire prima, poteva essere una tragedia. Vigileremo sui lavori.”
Leggi tutto

Napoli, sono 98 gli studenti della Federico II che beneficeranno dei 155.000 euro messi a disposizione dalla Fondazione Intesa Sanpaolo Onlus

I 98 giovani selezionati percepiranno contributi di importo compreso tra 1.500 e 3.000 euro.
Leggi tutto

Camorra: minacce e soldi a teste perche’ ritratti, 5 in carcere

Sequestrato e torturato dalla #camorra con una corda al collo ed una pistola puntata alla tempia, scatta il blitz tra...
Leggi tutto

Napoli-Granada: azzurri con l’attacco a 2

Gattuso senza #Osimhen e #Petagna inventa #Insigne e #Politano prime punte
Leggi tutto

Covid, nuovo balzo in avanti in Italia: 19.886 nuovi positivi

Il tasso di #positivita' sale quindi al 5,6% (+0.8% rispetto a ieri).
Leggi tutto

Calvizzano, parte l’abbattimento del capannone abusivo del clan Cesarano

Il Prefetto presenzia all’avvio delle operazioni di abbattimento del capannone abusivo realizzato dal clan #Cesarano a #Calvizzano.
Leggi tutto

Carcere di Santa Maria Capua Vetere: hashish nascosto nell’accappatoio

L'indumento era stato portato da un familiare di un #detenuto: la scoperta durante i controlli
Leggi tutto

Napoli, finiti i vaccini per gli anziani: tutto sospeso

Finora sono state vaccinate a #Napoli poco piu' di 9000 persone over 80. la vaccinazione dovrebbe riprendere il 3 marzo
Leggi tutto

Reggia di Caserta: interrotte le relazioni sindacali con la Direzione

Le organizzazioni Sindacali comunicano l’interruzione delle relazioni sindacali a livello di istituto e chiedono di dirimere le controversie emerse a...
Leggi tutto

Covid, altri 2385 nuovi positivi in Campania: incidenza al 10,08%

I nuovi #decessi sono 29 mentre i #guariti sono 1.214
Leggi tutto

Elezioni OMCeO di Napoli: Presentata la lista di Ordinatamente: ‘Noi siamo l’alternativa’

Fissata la data delle elezioni, dal 18 al 22 marzo, per il rinnovo dell’Ordine dei Medici di Napoli. Il Movimento...
Leggi tutto

Sciopero Nu a Torre del Greco per difendere i colleghi licenziati

La Buttol ribadisce che sui licenziamenti non è disposta a tornare indietro
Leggi tutto


Ti potrebbe interessare..