Il nipote dell’anziano morto al Cardarelli: ‘Ammazzato con menzogna’

SULLO STESSO ARGOMENTO

“Morire cosi’ non e’ accettabile, era mio nonno, il mio migliore amico, e voi l’avete ammazzato, nel modo piu’ brutale di tutti, con la menzogna”.

Lo scrive su Facebook Tatiana, nipote adolescente di Giuseppe Cantalupo, l’anziano di 84 anni morto nel bagno dell’ospedale Cardarelli e finito in un video che mostra il suo cadavere. “Da vigliacchi – scrive la giovane – non hanno avuto il coraggio di dirci le condizioni in cui era stato ritrovato. Come si e’ ritrovato solo in quel bagno? Come ci e’ giunto? Non era in condizioni di giungere al bagno autonomamente. Dov’erano gli infermieri? I dottori? Dov’erano i controlli? Ma quanto siete viscidi. Neppure il riconoscimento del corpo ci hanno permesso di fare, ‘mi dispiace e’ covid, ora e’ chiuso in un sacco’, che oltraggio alla dignita’ umana!”.

PUBBLICITA

TI POTREBBE INTERESSARE: De Luca querela Ricciardi e racconta la ‘vera storia’ del paziente del video choc del Cardarelli

“E’ vero, il covid esiste ed e’ un brutto male, ma il vero virus e’ l’egoismo delle persone che non sanno prendersi cura dei pazienti, i quali vengono abbandonati in un letto, al loro destino, ormai quasi deciso. Il video e’ brutale, e conferma cio’ che sostengo. L’indifferenza umana”. prosegue sui social la giovane nipote dell’uomo deceduto nel bagno dell’ospedale Cardarelli raccontando la sua rabbia dopo aver visto il video del nonno morto. “Quando giungi in ospedale – spiega – ormai sei condannato, e i tuoi familiari insieme con te. Chi e’ a casa non riceve alcuna chiamata dall’ospedale, cosi’ e’ capitato anche a noi, nessuno ci ha dato notizia. Unica chiamata il giorno dopo, al mercoledi’ dal ricovero, per dirci che era stabile, poteva anche stare senza maschera per l’ossigeno, per un po, ma dopo poche ore, squilla di nuovo il telefono, stavolta per dirci che mio nonno era morto”.

“Non vi auguro – afferma – di ritrovarvi nella stessa situazione, perche’ a differenza vostra siamo umani e non delle bestie, ma di una cosa sono certa mio nonno merita giustizia, e non ci fermeremo finche’ non saranno accertate colpe e responsabilita’. Per mio nonno e tutte le vittime ingiustificate e camuffate dal covid. Nonnino non ti preoccupare ti daremo la giustizia che meriti, perche’ eri un uomo meraviglioso e non meritavi di essere trattato cosi’. Questa storia non puo’, e non deve andare nel dimenticatoio, ma deve giungere a chi di competenza, affinche’ si attivi per poter migliorare la situazione di tanti altri anziani che si ritrovano soli in un ospedale”.



Torna alla Home
facebook

DALLA HOME

googlenews

CRONACA NAPOLI

PUBBLICITA
Cronache TV
Video thumbnail
Clamoroso scambio di bare in ospedale: la storia incredibile di una salma che poteva finire in India
01:02
Video thumbnail
L’Anticiclone Caronte Porta Temperature Senza Precedenti in Italia
01:38
Video thumbnail
Roma Termini succede anche questo
01:00
Video thumbnail
A volte si vince e a volte no #inseguimento #polizia
00:12
Video thumbnail
Quanto è importante la #sicurezza sul #lavoro per evitare le tragedie
00:08
Video thumbnail
Le previsioni meteo per il week end a cura del meteorologo Adriano Mazzarella
05:18
Video thumbnail
CAPORALATO NELLE LANGHE Braccianti picchiati tra le vigne #violenza #caporalato #braccianti
00:45
Video thumbnail
Acque inquinate al Porto di Napoli: liquami e rifiuti galleggiano in superficie.#napoli
00:12
Video thumbnail
Campi Flegrei frana sulla spiaggia
00:47
Video thumbnail
Caivano. #assalto a colpi di #fucile al #distributore di #carburanti
00:33
Video thumbnail
Il #degrado del #cimitero di #secondigliano
00:38
Video thumbnail
Capodimonte #incendio #anziana #salvata da #carabinieri
00:11
Video thumbnail
Verona si addormenta nel cassonetto dei rifiuti ma rischia di essere triturato dal compattatore
00:21
Video thumbnail
L'arte di arrangiarsi non è solo napoletana ma è internazionale
01:15
Video thumbnail
#Napoli "Guardia e Ladro" in via Stadera
00:23
Video thumbnail
Mark Zuckerberg a #Caatellammare
00:29
Video thumbnail
Le pillole meteo del professor Adriano Mazzarella
06:05
Video thumbnail
Nel golfo di #Napoli ragazzi in barca attirano i volatili col cibo e poi ci si tuffano sopra
00:31
Video thumbnail
#Castellammare il ladro sul cornicione che finge il suicidio per non essere scoperto
00:43
Video thumbnail
Campania Multi-etnica #Napoli
00:16
Video thumbnail
Le previsioni meteo per il week end del 6 luglio a cura del meteorologo Adriano Mazzarella
04:01
Video thumbnail
Succede a #GrumoNevano arrestato dopo tentativo di furto , video completo
00:40
Video thumbnail
A #GrumoNevano arrestati ladri dopo tentativo di furto in casa
00:39
Video thumbnail
Le #previsioni #meteo del Colonnello #giuliacci per #napoli e #campania
01:00
Video thumbnail
Le #previsioni #meteo del Colonnello #giuliacci per #napoli e #campania
01:01
Video thumbnail
Le pillole meteo del professor Adriano Mazzarella
05:54
Video thumbnail
Le previsioni meteo per il week end del 29 giugno a cura del professor Adriano Mazzarella
05:00
Video thumbnail
Geolier canta Secondigliano a Napoli live 2024
00:40
Video thumbnail
Geolier a Napoli per il concerto live 2024
03:10
Video thumbnail
#Napoli #concerto #Geolier con #GigiDalessio
00:54
Video thumbnail
Le pillole meteo del meteorologo Adriano Mazzarella
07:42
Video thumbnail
Le previsioni meteo per il week end del 22 giugno a cura del meteorologo Adriano Mazzarella
04:43
Video thumbnail
#Roma, il video dell'#aggressione ai due studenti da parte di militanti di #CasaPound
00:19
Video thumbnail
Un vasto incendio boschivo è divampato oggi pomeriggio.. #CronacadiNapoli #24FlashNews #FlashNewso
00:24
Video thumbnail
Le #previsioni #meteo del colonnello #giuliacci per #napoli e #campani
01:17
Video thumbnail
Le pillole meteo del professor Adriano Mazzarella
09:28
Video thumbnail
Liquami in Mare tra #Meta e #VicoEquense #campamia #napoli
00:53
Video thumbnail
Agguato Asse Mediano Napoli e Caserta due morti
00:25
Video thumbnail
Agguato Mortale Asse Mediano Napoli
00:32
Video thumbnail
Usa, camion fuori controllo rimane sospeso sul ponte: l'incidente visto da dentro l'abitacolo
00:33