Seguici sui Social

Caserta e Provincia

Covid: nel Casertano 24 morti in 24 ore ma calano i positivi

PUBBLICITA

Pubblicato

il


Covid: nel Casertano 24 morti in 24 ore ma calano i positivi.

Ancora un giorno nero per il Casertano per il conto delle vittime del Coronavirus: sono 24 i decessi registrati nelle ultime 24 ore, un morto ogni sessanta minuti. Da inizio pandemia sono 251 le persone decedute causa Covid, 176 dal 24 ottobre, con una media che negli ultimi trenta giorni e’ di quasi 6 morti ogni 24 ore. Di contro, la curva dei contagi sembra ormai essersi appiattita, senza piu’ balzi esponenziali, e lentamente i numeri calano, complice anche il boom di guariti che si verifica da giorni: oggi sono 469 i nuovi positivi, con un rapporto del 21% rispetto ai tamponi effettuati (2184), mentre ieri la percentuale di test risultati positivi era stata leggermente piu’ bassa, pari al 19% (309 positivi su 1620 tamponi).

LEGGI ANCHE  M5S, Manzo: 'Sul caso Meridbulloni di Castellammare, richiesta al Mise l’apertura di un tavolo di lavoro dedicato'

Ma il dato rilevante e’ quello dei guariti, che oggi sono 815, numero che rende negativo il saldo totale dei positivi attuali: oggi sono 16789 (oltre 27mila da inizio pandemia), 370 meno di ieri. E di questo calo ne risentono anche i Comuni, specie quelli maggiormente colpiti come Aversa e Caserta, che vedono scendere il numero di positivi attuali rispettivamente a 1210 e 1117 unita’.


Continua a leggere
Pubblicità

Caserta e Provincia

Al Policlinico di Caserta ripartono dopo 20 anni i lavori

Il Policlinico sarà ultimato entro 32 mesi

Pubblicato

il

Riprenderanno domani con un sopralluogo istituzionale i lavori nel cantiere del Policlinico universitario di Caserta, opera pubblica attesa da più di 20 anni.

Al sopralluogo, che coincide con una reale ripartenza del cantiere, saranno presenti il sindaco Carlo Marino, il rettore dell’Università della Campania Luigi Vanvitelli (proprietaria e committente dell’opera) Gianfranco Nicoletti, e il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca.

L’opera era ferma da tre anni e alla ripartenza si è arrivati il 17 dicembre con la firma sull’atto di transazione tra l’ateneo, la società appaltatrice Condotte e il Mise.

LEGGI ANCHE  Covid, 10872 nuovi casi e 415 morti in Italia ma indice al 12,3%

Il Policlinico sarà ultimato entro 32 mesi, mail polo della didattica, che ospiterà circa cinquemila studenti, dovrebbe essere pronto entro 20 mesi dalla ripartenza. Il Policlinico di Caserta coprirà una superficie complessiva di 250 mila metri quadri.

Continua a leggere

Le Notizie più lette