verdone
foto archivio


oggi compie settant’anni.
“Io ero un osservatore di romani, di italiani, di personaggi del mio quartiere. Sono personaggi che nascono da incontri nel mio quartiere, fatto di artigiani. E poi a scuola, con i professori, offrivano tanti spunti. Entravo nella mentalità del personaggio, dalla voce risalivo al tipo di personaggio.”

 

 

Carlo Gregorio Verdone nasce a Roma il 17 novembre 1950. La passione per il cinema nasce anche grazie al papà Mario, storico del cinema e soprattutto docente universitario, studioso delle avanguardie storiche, a lungo dirigente del Centro Sperimentale di Cinematografia. Aveva la cattedra di Storia e critica del film, esame che Carlo avrebbe dovuto dare ma che invece non riuscì a superare perché il padre, che lo interrogò, lo colse impreparato su un argomento e lo bocciò.

I primi approcci al mondo del cinema li ha avuti insieme al fratello minore Luca. Poco più che ventenne, con una videocamera vendutagli da Isabella Rossellini per 70.000 lire realizza il cortometraggio ‘Poesia solare’, influenzato dalla cultura sessantottina e psichedelica del tempo, e dalla dei Pink Floyd e dei Grateful Dead. Ne arriveranno poi altri due: ‘Allegoria di primavera’ ed ‘Elegia notturna’.

Spinto da Roberto Rossellini, che aveva visto i cortometraggi, si iscrive al Centro Sperimentale di Cinematografia e, nel 1974, si diploma in regia cinematografica, sotto la presidenza di Roberto Rossellini. Il saggio di diploma s’intitola ‘Anjuta’, ispirato a una novella di Cecov, con la partecipazione di Lino Capolicchio, Christian De Sica, Giovannella Grifeo e Livia Azzariti. Durante gli studi universitari alla Sapienza di Roma, dove si laurea in Lettere moderne nel 1977,  inizia la sua prima esperienza di attore con il ‘Gruppo Teatro Arte’ diretto dal fratello Luca. Dopo i primi incarichi come assistente volontario, approda all’aiuto regia. La svolta arriva nel 1977 con lo spettacolo teatrale ‘Tali e quali’, in cui interpreta dodici personaggi, che poi verranno riproposti in ‘Non Stop’, mentre per la sua è fondamentale l’incontro con Sergio Leone, da cui nasce il film d’esordio ‘Un Sacco Bello ‘ e il successivo ‘Bianco, Rosso e Verdone’. Da regista ha diretto diverse tante attrici: con Margherita Buy ha recitato in ‘Maledetto il giorno che t’ho incontrato’, con Claudia Gerini in ‘Sono pazzo di Iris Blond’, in un episodio di ‘Viaggi di nozze’, quello del famoso “O famo strano”, e in uno di ‘Grande, grosso e… Verdone’.
Ha poi recitato con Eleonora Giorgi in ‘Borotalco’, con Ornella Muti in ‘Io e mia sorella’. Per molti Verdone è l’erede di Alberto Sordi. Un accostamento che lo stesso artista ha comunque rifiutato, pur avendo scelto anche lui, come Sordi, di raccontare vizi, virtù e soprattutto difetti degli italiani. Sordi e Verdone hanno anche lavorato a due pellicole insieme: ‘In viaggio con papà’ e ‘Troppo forte’.

Questa mattina, per l’occasione del suo , Verdone è stato raggiunto dalla telefonata del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella che lo ha ringraziato per quanto ha donato in quasi cinquant’anni di all’arte cinematografica e agli italiani.


Cronache Tv


Iscriviti alla Newsletter

* campi obbligatori

Altre Notizie

Ecco il primo Dpcm di Draghi. TUTTE LE MISURE FINO A PASQUETTA

Scuole chiuse in zona rossa e Dad per gli studenti di quelle gialle e arancioni che hanno oltre 250 casi...
Leggi tutto

FORTUNA Superenalotto, nessun 6 ne 5+. Realizzati tre 5 da 67mila euro

Le quote. Il #jackpot stimato per il prossimo concorso del 6 è di 116.300.000 euro
Leggi tutto

Inseguimento da Torre Annunziata a Castellammare: fermati due giovani

Momenti di tensione in serata alla periferia delle due città. Uno dei #banditi è rimasto ferito
Leggi tutto

Prof guarda un porno in Dad e … ‘condivide’ con gli studenti: la denuncia

La denuncia di un alunno sul portale Skuola.net
Leggi tutto

Decibel Bellini ricorda Coccoluto: ‘Era un maestro assoluto’

Il ricordo dello speaker del Napoli del dj scomparso oggi
Leggi tutto

Il parroco di Ercolano: ‘No ai rami di ulivo in buste di plastica a Pasqua’

L'iniziativa per salvaguardare la madre terra si inserisce nel rispetto delle disposizioni dei vescovi italiani
Leggi tutto

Napoli, in carcere 21 anni dopo il reato, la moglie: ‘Punito uomo onesto’

In carcere 21 anni dopo il reato, la moglie: 'Punito uomo onesto'
Leggi tutto

Napoli, tra i convocati ritorna Manolas

Gennaro Gattuso ritrova il centrale greco, difficile vederlo in campo dal primo minuto.
Leggi tutto

FORTUNA Estrazioni del Lotto e numeri vincenti 10eLotto

I numeri vincenti di oggi 2 marzo
Leggi tutto

In Campania vaccinate finora oltre 413 mila persone

La Campania ha vaccinato finora 413.037 persone su un totale di dosi ricevute di 534.115.
Leggi tutto

Il comune di Napoli approva un piano per lavori a Posillipo

Il comune di Napoli approva un piano per lavori a Posillipo
Leggi tutto

Opera edile abusiva nel Casertano: Procura ordina abbattimento

L’ordine di demolizione, disposto dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, prevede l’abbattimento del manufatto
Leggi tutto

Covid, nel Casertano 223 nuovi casi e 5 morti

Su 2053 tamponi processati sono 223 i nuovi positivi al coronavirus in provincia di Caserta.
Leggi tutto

Camorra: pistola illegale a casa, condannato il figlio del boss di Avellino 

Il 36enne figlio di Amedeo Genovese ha sempre sostenuto di avere con se' quell'arma per difendersi.
Leggi tutto

Il Prefetto visita l’Associazione “L’Altra Napoli” nel quartiere di Forcella

Nel pomeriggi il Prefetto di Napoli, Marco Valentini, si è recato presso la sede dell’Associazione “L’Altra Napoli”
Leggi tutto

Napoli, monopattini elettrici abbandonati in fondo a mare

Europa Verde: “Assenza totale di senso civico. Occorre una campagna di rieducazione e punizioni esemplari per gli incivili.”
Leggi tutto

Napoli, parte al Pascale l’ambulatorio virtuale

I pazienti #oncologici possono restare a casa e farsi visitare grazie alla televisita
Leggi tutto

EMERGENZA Risalgono i nuovi positivi e i morti per covid in Italia: oggi 17.083 e 343

Il tasso di positività è pari al 5,08% in diminuzione rispetto a ieri
Leggi tutto

Covid, rischio fascia rossa per 27 comuni del Casertano

Ci sono soprattutto piccoli comuni ma anche #Maddaloni e Santa Maria Capua Vetere
Leggi tutto

Covid, in Campania oggi altri 2046 positivi e 36 vittime

La percentuale sale al 13,40%. In salita anche i ricoveri ordinari
Leggi tutto


Ti potrebbe interessare..