caffè motta, Caffè Motta sostiene gli artigiani dell’Associazione delle botteghe di San Gregorio Armeno nella lotta per la sopravvivenza post Covid-19


Caffè Motta, tra le più affermate e floride realtà del capoluogo campano, sceglie di testimoniare ancora una volta la sua attenzione alle eccellenze culturali dell’area in cui opera, sostenendo gli artigiani dell’Associazione di promozione sociale delle “Botteghe di APS” a rischio estinzione a causa della desertificazione del turismo nazionale, europeo ed internazionale conseguente alla diffusione epidemiologica di Covid-19.

 

Caffè Motta, tra le prime 10 aziende del settore caffè nella Moderna Distribuzione italiana e nel mercato europeo ed estero, ha scelto di impegnarsi per difendere una delle più caratteristiche e antiche tradizioni napoletane insieme a quella del caffè: il presepe artistico; l’Azienda, infatti, sosterrà economicamente per 1 anno (dal 1° ottobre 2020 al 30 settembre 2021) la maggioranza degli artigiani e commercianti di Via , costituiti in Associazione APS.

Via , immersa nel cuore del centro storico di Napoli, è un luogo di perfezione artistica celebre in tutto il mondo per le proprie botteghe artigianali dedite alla sapiente arte del presepe. Uno degli angoli partenopei più pittoreschi dove, nel tempo, hanno saputo convivere piccoli laboratori tipici della tradizione napoletana del ‘700 e imprenditori che hanno convertito e rilanciato l’arte presepiale in veste contemporanea, ma che, oggi, rischia di scomparire a causa della desertificazione del turismo nazionale, europeo ed internazionale determinata dalla diffusione epidemiologica di Covid-19.

 

Consapevole del ruolo irrinunciabile che questo inestimabile patrimonio storico e artistico svolge nella diffusione della tradizione culturale napoletana nel mondo, Nicola Mastromartino – Amministratore di Caffè Motta ha scelto di impegnarsi in prima persona per contribuire a salvaguardare l’arte del presepe partenopeo, garantendo un futuro agli artigiani di Via San Gregorio Armeno: “Anche se fondamentali per affrontare la pandemia di Covid-19, le doverose restrizioni sanitarie hanno adombrato con un velo di tristezza e di incertezza l’atmosfera gioiosa e natalizia che da sempre contraddistingue questa via, allontanando, insieme con i turisti, le speranze di una ripresa economica in tempi brevi. Caffè Motta, legata da sempre alla cultura e alla tradizione del napoletano, con questo contributo vuole sostenere la Strada dei Pastori che deve tornare a splendere di quella luce verace e festosa che solo la città di Napoli può offrire, soprattutto in vista della 149vesima edizione della Fiera di Natale che si terrà come da tradizione da novembre fino al giorno dell’Epifania. I presepi di via san Gregorio Armeno, insieme al caffè, negli anni sono diventati veri e propri baluardi e ambasciatori di una napoletanità estrosa e artistica, contribuendo al suo successo all’estero. Credo che, in questo momento di difficoltà, sia un dovere di tutti impegnarsi per la loro sopravvivenza e sono orgoglioso di poter affermare che Caffè Motta risponde alla chiamata con convinzione”.

 




Cronache Tv


Iscriviti alla Newsletter

* campi obbligatori

Altre Notizie

Le pagelle del Napoli: Insigne il migliore, Zielinski illumina

Il capitano autore di una doppietta trascina gli azzurri. Osimhen entra e fa gol
Leggi tutto

Super Insigne regala i tre punti al Napoli contro il Bologna

Partita molto dinamica al Diego Armando Maradona, che i partenopei vincono grazie alle reti di Insigne (8’,76’) ed Osimhen (65’)....
Leggi tutto

Covid, 11 morti e 277 nuovi positivi tra Caserta e provincia

Sono stati invece 26485 i cittadini che hanno ricevuto la doppia dose di vaccino
Leggi tutto

Somma Vesuviana, bomba all’imprenditore: si segue la pista locale

Nel mirino un imprenditore edile. La vicenda sta alimentando anche la polemica politica
Leggi tutto

Napoli-Bologna le formazioni ufficiali: panchina per Osimhen, torna Ospina

Gennaro Gattuso per la sfida contro il Bologna si affida nuovamente a Mertens prima punta.
Leggi tutto

Napoli, equipaggio del 118 aggredito al Vomero

L'aggressione in via Petrarca. Contro i componenti dell'ambulanza hanno inveito circa 50 persone.
Leggi tutto

Sarno, incidente sul lavoro: morto operaio, donati gli organi

Il fegato donato a un paziente a Napoli. i reni sono stati destinati a un ospedale di Genova, mentre le...
Leggi tutto

Napoli, pusher in azione nonostante il coprifuoco: arrestato

In manette è finito il 23enne Maurizio Di Lorenzo, denunciato anche per violazione delle norme anti covid
Leggi tutto

Covid, positivi in aumento in Italia: oggi al 7,6%

Con i 20.706 positivi si è superata la soglia dei 3 milioni di casi dall'inizio della Pandemia
Leggi tutto

L’università di Benevento piange la giovane studentessa Laura Leone

La giovane studentessa di Ingegneria civile è morta ieri in un incidente stradale. Gravi due amici
Leggi tutto

Napoli, bloccato con un carico di sigarette: denunciato

Operazione della polizia nella zona del Buvero. Due complici sono riusciti a scappare
Leggi tutto

Frattamaggiore, assembramenti oltre le 22: arriva la Polizia e scappano

A Napoli segnalazioni anche da piazzetta Orientale, Quartieri spagnoli e piazza del Gesù
Leggi tutto

La Juve Stabia asfalta il Palermo e si rilancia

La Juve Stabia vince 4-2 a Palermo e si rilancia nuovamente in classifica
Leggi tutto

Covid, ancora altri 2560 nuovi casi e 13 morti in Campania

La percentuali dei positivi è pari al 10,49 %. Stabili ricoveri nelle terapie intensive
Leggi tutto

Napoli, l’arcivescovo ricorda Fortuna Bellisario

Don Mimmo Battaglia ha anche incontrato le donne dell'associazione 'Forti Guerriere' al rione Sanità
Leggi tutto

Scafati, troppe ambulanze in fila: arrivano i carabinieri

Il controllo dei militari per verificare l'assegnazione dei posti e se tutto funziona secondo i protocolli
Leggi tutto

Battipaglia, 22 persone a bere in un pub dopo le 18: tutte sanzionate

Operazione di controllo interforze su tutta la provincia di Salerno: oltre 8mila persone identificate e 247 sanzionate
Leggi tutto

Speranza: ‘Da domani ok a vaccino AstraZeneca anche a over 65’

Il ministro della salute in tv ha parlato anche della possibilità di un prossimo utilizzo del vaccino russo # Sputnik
Leggi tutto

Napoli, il giallo del candelabro sparito da Palazzo Reale

Il prezioso oggetto è sparito da giorni. Il consigliere Borrelli chiede l'intervento di Franceschini
Leggi tutto

Napoli, ancora controlli a Chiaia: 2 parcheggiatori denunciati

Polizia in azione nella zona dei Baretti: identificate oltre 200 persone
Leggi tutto


Ti potrebbe interessare..