furto cappella stazione


Torre Annunziata. Identificato e arrestato il ladro che ha rubato oggetti sacri nella cappella della stazione ferroviaria di Torre Annunziata a giugno scorso.

P.S., originario della provincia di Salerno, è stato arrestato dalla polizia ferroviaria su mandato del gip del tribunale di Torre Annunziata dopo le indagini sul furto nella notte tra il 25 e il 26 giugno scorso nello scalo ferrroviario oplontino. Qualcuno aveva divelto la porta della cappella, trafugando in un tabernacolo placcato in oro calice, pisside e patena nonchè la lampada votiva per il Santissimo Sacramento, tre lucerne in ottone e altri oggetti per un valore di circa 2000 euro.

Lillo Petrolo positivo al Covid e ricoverato al Gemelli: “So come l’ho preso”

Notizia Precedente

L’ex senatore Nespoli, sindaco di Afragola, resta libero: respinto il ricorso della Procura

Prossima Notizia

Iscriviti alla Newsletter per leggere le ultime notizie

Altro Cronaca


Ti potrebbe interessare..