Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy

Cronaca Nera

Carabiniere ferito in un inseguimento a Santa Maria la Carità

Pubblicato

in

inseguimento santa maria la carità


Un carabiniere e’ rimasto ferito nel corso di un inseguimento (guarira’ in 14 giorni). E’ accaduto la notte scorsa  a Santa Maria La Carità.

 

Una gazzella del Ncleo radiomobile della compagnia di Torre Annunziata ha intimato l’alt ad un’automobile con a bordo 2 uomini. L’auto – una Smart – si e’ fermata per poi ripartire repentinamente. Ne e’ nato un inseguimento ma i fuggitivi hanno imboccato una strada chiusa. Ormai erano braccati e uno dei due carabinieri e’ sceso dall’autovettura. I malviventi, pero’, non si sono arresi e hanno ingranato la marcia investendo il carabiniere che – sebbene dolorante – e’ rientrato in auto per continuare l’inseguimento che e’ terminato in via Scafati.

La Smart, infatti, e’ andata ad impattare contro un muretto ed i carabinieri sono riusciti a bloccare i 2 uomini. A finire in manette il 21enne che era alla guida, Andrea Titas, di Boscoreale, e il 23enne Emanuele Riccio di Scafati. Sono entrambi gia’ noti alle forze dell’ordine. Il carabiniere rimasto investito e’ stato portato al Pronto soccorso dell’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia; e’ stato dimesso. Per lui varie contusioni alla spalla, al braccio e all’anca.

Continua a leggere
Pubblicità

Cronaca

Torre del Greco, a spasso con 5 chili di marijuana: arrestato 56enne

Pubblicato

in

pusher torre del greco

Torre del Greco,  a spasso con 5 chili di marijuana: 56enne arrestato dai Carabinieri.

I Carabinieri della Sezione Operativa di Torre del Greco, durante uno dei quotidiani servizi di controllo del territorio disposti dal Comando Provinciale di Napoli, hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio un 56enne senza fissa dimora.

E’ stato notato mentre passeggiava portando con sé un grosso sacco nero. Quando ha notato i militari ha accelerato il passo e ciò ha destato in loro sospetto. E’ così che sono stati rinvenuti e sequestrati ben 5 chili e mezzo di marijuana, in parte già essiccata e pronta per essere confezionata e spacciata. In manette, l’uomo è stato tradotto al carcere di Napoli Poggioreale in attesa di giudizio.

Continua a leggere



Cronaca Napoli

Napoli, droga nascosta in una finta cassetta di derivazione elettrica scoperta al Rione Traiano

Pubblicato

in

Napoli. Droga nascosta in una finta cassetta di derivazione elettrica scoperta al Rione Traiano.

 

Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato San Paolo, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Marco Aurelio hanno notato una persona accovacciata accanto a un muro di cinta che, alla loro vista, si è data alla fuga.

 

I poliziotti hanno visto che nel punto in cui l’uomo stazionava vi era una finta cassettina di derivazione di fili elettrici in cui hanno rinvenuto 20 bustine contenenti marijuana per un peso complessivo di 35 grammi, 7 involucri con 2 grammi circa di cocaina e 23 involucri contenenti complessivamente 30 grammi di hashish.

Continua a leggere



Le Notizie più lette

Come disattivare il blocco della pubblicita per Cronache della Campania?