ciarambino campania
Politica Campania

Regionali in Campania, il M5s ‘imbarca’ imprenditori e ambientalisti . I NOMI

Sara’ Valeria Ciarambino la capolista del M5s a Napoli per le Regionali della Campania. Il capogruppo in Consiglio regionale si ricandida per la seconda volta consecutiva alla presidenza della Regione e stamattina ha lanciato ufficialmente la sfida, in compagnia del ministro all’Ambiente, Sergio Costa, con lo slogan ‘La tua scelta Vale’.

Nelle province di Caserta e Salerno, in testa alla lista ci saranno i due consiglieri uscenti Vincenzo Viglione e Michele Cammarano, la giornalista Carmen Bochicchio ad Avellino e il militare della guardia di finanza Carmine Molinaro a Benevento. Una scelta legata ai voti ottenuti alle ‘Regionarie’, lo scorso febbraio, sulla piattaforma Rousseau. In totale sono 26 i candidati in lista a Napoli, tra cui anche gli altri consiglieri uscenti Luigi Cirillo, Tommaso Malerba, Mari Muscara’ e Gennaro Saiello.

Con loro figurano il rapper Luca Caiazzo, in arte Lucariello; il docente di enogastronomia Angelo Zanfardino; l’odontoiatra Orfeo Mazzella; l’architetto Marco Ferruzzi; il responsabile tecnico d’impresa e gestione rifiuti Alessandro Cannavacciuolo; l’avvocato Emanuela Ferrante; il videomaker Dario Carotenuto; i docenti Teresa De Giulio, Bianca Mazzarino, Anita Amato e Antonio Tagliaferro; l’attivista ed ex impiegata Iolanda Meglio; l’esperta di politiche del lavoro Giuliana Manzo; l’impiegato amministrativo Mario Stefanelli; l’attivista Enrico Tammaro, tra i fondatori dello sportello Sos Equitalia; la laureanda in Scienze politiche Maria Carmina Biglietto; il medico Antonio Crasta; l’avvocato penalista Gennaro Luca Capriello; l’ingegnere navale Giovanni Rea; il musicoterapeuta Rosario Lotito; il commerciante Antonio Joseph Pennacchio, nato ad Addis Abeba e impegnato nel sociale; la laureata in economia aziendale Pamela Sodano.

Ad Avellino, dietro Bochicchio, ci sono il funzionario tributario dell’Agenzia delle entrate Vincenzo Ciampi; l’avvocato e imprenditore Maura Sarno e Generoso Testa, che si occupa di difesa dei diritti dei cittadini con un’associazione dei consumatori. A Benevento c’e’ solo la biologa Antonella Coletta ad accompagnare il capolista Molinaro. A Caserta sono candidati l’esperta di marketing e comunicazione Alessandra Bove; l’amministratore delegato Salvatore Aversano; l’avvocato del Foro di Napoli Nord Antonio Carbisiero; il medico Pasquale Guerriero; la dirigente dell’Asl Benedetta Costanzo; il social media manager Eduardo Siciliano; la laureata in Scienze infermieristiche Assunta Tina Nardella. Per finire Salerno, dove il M5s schiera gli imprenditori Francesco Virtuoso e Cosimo Panico; lo psicologo Enrico Farina; il consulente tecnico e informatico Pasquale Milite; il ricercatore Fabio Paolucci; la presidente del comitato ‘No forno crematorio’ di Sant’Egidio del Monte Albino Alessandra Petrosino; l’ambientalista della Piana del Sele Carmela Bufano; la laureata in Scienze dell’Educazione Grazia Di Benedetto

Pubblicità'

Superenalotto, nessun 6 ne 5+. Realizzati tre 5 da 48mila euro.LE QUOTE

Notizia Precedente

Opere in spiaggia, sequestrati due lidi a  Castel Volturno

Prossima Notizia