29.5 C
Napoli
lunedì, Luglio 6, 2020

Castellammare, ‘attenzione’ degli investigatori sul parcheggio delle Terme appena venduto all’asta

DALLA HOME

Pubblicità

Castellammare di Stabia. Venduto all’asta il parcheggio delle Terme lungo Viale delle Puglie. E sulla vicenda c’è già  l’attenzione degli investigatori per le  “troppe voci” che girano sulla gara d’appalto.

 

La struttura è stata acquistata all’asta da una società interamente stabiese, sia l’amministratore che il socio sono originari e residenti nella città delle acque come la stessa sede legale della società. Si tratta della Maruraka Stabiae srls che l’ha spuntata tra le cinque proposte presentate alla Sint dopo due gare andate deserte. La base d’asta fissata dal tribunale era 260mila euro e la società stabiese se l’è aggiudicata per poco più di 400mila euro. L’emergenza Coronavirus aveva fatto slittare la presentazione delle domande e ieri c’è stata l’apertura delle buste che alle 12 di giovedì, termine ultimo, erano solo cinque. Il parcheggio acquistato da una società costituita appena cinque giorni fa è situato a pochi passi dal centro cittadino in una vera e propria posizione strategica per la città.

 

Il pagamento che andrà alla Sint, società partecipata che detiene il patrimonio immobiliare delle Terme affidata al liquidatore Vincenzo Sica, che dovrà utilizzare quella cifra per pagare anche i creditori delle Terme che da anni attendono di ricevere i soldi dalla società. E tra questi la Bnl per un vecchio mutuo del 2007. L’attenzione degli investigatori è finalizzata a scoprire eventuali illeciti nella gara.

Pubblicità
Pubblicità

I FATTI DEL GIORNO

Torre Annunziata, tre anni dopo il crollo di Rampa Nunziante Libera ricorda le vittime...

Torre Annunziata. Tre anni dopo il crollo di Rampa Nunziante il presidio cittadino di Libera ricorda le vittime. Il 7 luglio del 2017 otto persone...
carabinieri controlli movida

Controlli nella movida flegrea: oltre 500 persone identificate

Carabinieri presidiano la movida flegrea, sanzioni e controlli a tappeto nelle aree costiere e nei luoghi più frequentati dai giovani.   Ancora “movida” al centro dei...
carabinieri torre annunziata

Torre Annunziata, il sindaco scrive al Prefetto dopo il fallito agguato tra la folla

''Un maggiore presidio del territorio''. E' la richiesta formulata dal sindaco di Torre Annunziata, Vincenzo Ascione, al prefetto di Napoli, Marco Valentini.   L'iniziativa trae lo...
arrestato figlio boss caterino

Il figlio del boss Caterino dietro il traffico di droga gestito dai Casalesi

Un'organizzazione dedita allo spaccio di droga con il "marchio" del clan dei Casalesi, in quanto capeggiata dal figlio di un importante esponente della cosca...
salvatore-carmellino

Incidente a Castel Volturno: muore 19enne, grave il fratello gemello

Villa Literno / Castel Volturno. Incidente mortale al confine tra Villa Literno e Castel Volturno, in via Veneto.   Nello schianto è morto un 19enne di...