PUBBLICITA'

Benevento e Provincia

Maltrattamenti all’asilo di Airola: i genitori si costituiscono parte civile


PUBBLICITA'

In relazione alla vicenda dei gravi maltrattamenti perpetrati nella scuola materna
“Hakuna matata”di Airola, i genitori di una delle bambine che hanno, sulla loro
denuncia, fatto scattare le indagini , che portarono all’installazione delle telecamere
nella scuola materna, hanno preannunciato , mediante il proprio difensore Avv.
Vittorio L. Fucci , che si costituiranno parte civile.
Peraltro i genitori di altri bambini, sempre attraverso il loro legale Avv. Vittorio L.
Fucci, hanno chiesto alla Procura di visionare le immagini registrate dalle
telecamere, nonché l’incidente probatorio, trattandosi di minori, per acquisire e
cristallizzare le dichiarazioni in ordine alle condotte delittuose perpetrate.
I genitori di una delle bambine, che, con la loro denuncia , hanno consentito l’avvio
delle indagini, hanno rappresentato la necessità di essere ascoltati per ricostruire in
maniera più puntuale i fatti e per rappresentare le gravi conseguenze determinate
dalle condotte perpetrate ai danni dei bambini.



PUBBLICITA'