Seguici sui Social



Serie A

Calciomercato, l’Inter accelera su Eriksen. Kolarov rinnova con la Roma

Pubblicato

in


L’Inter accelera per avere subito Christian Eriksen, il Napoli deve affrontare l’assalto del West Ham per lo slovacco Stanislav Lobotka mentre la Roma al momento blinda parte della rosa rinnovando il contratto a Kolarov. Il mercato di gennaio sta entrando lentamente nel vivo e iniziano a muoversi i primi passi importanti per cercare di chiudere trattative, alcune già avviate da tempo. La società nerazzurra, stando a quanto riportato anche dal ‘Daily Mirror’, avrebbe fatto una offerta al Tottenham intorno ai 20 milioni di sterline (23,5 milioni di euro) per ingaggiare il centrocampista danese che ha un contratto in scadenza a giugno con gli Spurs. La trattativa non è facile nonostante le buone intenzioni del club inglese e si intreccia con quella per portare ad Appiano Gentile Arturo Vidal, vero obiettivo del tecnico Antonio Conte che conosce bene le caratteristiche del cileno del Barcellona, dato per partente subito dopo le finali di Supercoppa spagnola. Non è ancora tramontata l’idea di inseguire il francese Olivier Giraud, 33enne del Chelsea, ma ad ambire all’attaccante c’è anche l’Aston Villa ma anche il Newcastle non demorde. Ancora stallo per Sofyan Amrabat, centrocampista marocchino con cittadinanza olandese del Verona, in prestito dal Bruges, e della nazionale marocchina. Il Napoli appare in vantaggio e continua a fare pressing per anticipare le mosse dell’Inter che appare meno convinta. Attualmente il centrocampista è in prestito gratuito ai gialloblù, che hanno però un diritto di riscatto a 3,5 milioni di euro. Il club partenopeo è in pole anche per il centrocampista slovacco Lobotka, del Celta, che avrebbe scartato l’idea di un suo passaggio al West Ham che avrebbe fatto un’offerta maggiore. Ci sarebbe però già una intesa con il club di De Laurentiis per un quadriennale. Il Milan è invece sempre più intenzionata a cedere Piatek che piace in Premier ma anche alla Roma, e non va scartata neanche la possibilità di una cessione per Leao per il quale alcuni club transalpini ed anche inglesi sarebbero interessati ad un ingaggio. L’affare Todibo invece sembra arenarsi: il calciatore non vuole rompere con il Barcellona volendosi giocare ancora le sue chance in Liga ma il Milan non sembra intenzionato ad aspettare ancora per molto: la risposta da parte del centrale infatti tarda ad arrivare e il club rossonero mostra di avere fretta di chiudere. La Roma intanto si tiene stretta i suoi gioielli. Oggi Aleksandar Kolarov ha rinnovato il contratto con il club fino al 30 giugno del 2021″. “Desidero ringraziare la società per questo rinnovo, che è motivo di grande soddisfazione per me”, ha dichiarato il laterale serbo. “Anche oggi lo vivo come un nuovo punto di partenza: intendo migliorarmi ancora e contribuire alla crescita costante del club”. Kolarov è arrivato alla Roma nell’estate del 2017 e finora ha collezionato 113 presenze, segnando 17 gol. Nel mirino della Roma c’è il difensore dell’Atalanta, Roger Ibanez, brasiliano classe 1999 ma il club bergamasco avrebbe avuto offerte anche dal Bologna. Il club bergamasco punta molto su Mattia Caldara che al Milan non trova spazio mentre la Fiorentina per risolvere i suoi problemi in attracco non molla per Patrick Cutrone, quest’anno approdato in Premier League al Wolverampthon. L’affare potrebbe concludersi ma non a gennaio. Se ne parlerà a giugno.

Continua a leggere
Pubblicità